Mondo Inter / Top

Ma davvero Kovacic verrà ceduto?

Non lo avesse mai detto. Il ragazzo ha osato criticare Mazzarri, o meglio ha detto una pura e semplice verità, che il tecnico fa un calcio difensivo, e i vari Mazzarri.it lo hanno già messo cordialmente alla porta. Stiamo parlando di Kovacic, dopo la sua intervista alla stampa croata dove manifestava il suo disagio si è scatenato un diluvio di titoli che va dal precario “Kovacic, futuro in bilico”, al peccaminoso “Tentazioni Premier-Bundesliga per il croato” o all’arroventato “Kovacic, si prospetta un’estate di fuoco”, fino al sentenziante “Kovacic a rischio cessione”.kovacic tiro Se è ovvio che Kovacic sia al centro delle voci di mercato, alimentate da lui stesso dopo l’intervista incriminata, non è certo normale che venga già rappresentato con le valigie in mano. Tutt’altra storia quando sono circolate voci di mercato su Cambiasso, lì i titoli andavano in pressing su Thohir per ottenere un rinnovo a favore dell’argentino. E allora si andava dall’interrogativo sentimental-preoccupato “Thohir molla Cambiasso?” all’interrogativo mortuario “Due argentini condannati dalla politica di Thohir?” dove Thohir era già dipinto come il boia senza pietà degli amati argentini o un sadico che “taglia i viveri a Cambiasso e Milito”. La P.I. esiste eccome anche nei media interisti. Per leggere qualcosa di diverso basta andare sulla stampa estera dove la partita giocata da Kovacic mercoledì sera con la sua nazionale viene commentata così: “Ha fornito un assist davvero geniale ma purtroppo è allenato da un tecnico italiano e voi sapete cosa fanno i tecnici italiani con i giovani talenti? Li distruggono. Spero che Mazzarri abbia visto questo assist di Mateo e come questo sia finito in porta”. Non sappiamo come andrà a finire, è possibile anche una cessione di Kovacic, ma non è detto, magari qualcun altro farà le valigie.

 

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,