Statistiche

Sorpresa, San Siro è un fortino

san-siro-primo-arancioTra tanti dati statistici negativi, ne spunta uno che non è positivo, ma lo è per metà: Lo segnala l’inviato di Sky Nebuloni: l’Inter da due mesi perde sempre in trasferta, ma vince sempre in casa: le ultime cinque partite tra le mura amiche si sono concluse tutte con una vittoria: Southampton, Torino, Crotone, Fiorentina e Sparta Praga. Tranne quella coi viola maturano tutte nel secondo tempo, sempre nell’ultimo quarto di gara. L’altra faccia della medaglia è la debacle in trasferta: un solo pareggio, in realtà a San Siro ma col Milan che giocava in casa, e cinque sconfitte con Atalanta, Sampdoria, Southampton, Beersheva e Napoli, con ben 13 gol subìti. A Pioli il compito di capire il perchè. Ecco il dettaglio delle ultime 11 partite:

 

EL 3g. Internazionale Milano-Southampton 1-0 (67′ Candreva)

9g. Atalanta-Inter 2-1 (10′ Masiello, 55′ Eder, 88′ Pinilla su rigore)

10g. Inter-Torino 2-1 (34′ Icardi, 62′ Belotti, 87′ Icardi)

11g. Sampdoria-Inter 1-0 (43′ Quagliarella)

EL 4g. Southampton-Internazionale 2-1 (32′ Icardi, 63′ Van Dijk, 68′ autogol Nagatomo)

12g. Inter-Crotone 3-0 (83′ Perisic, 88′ Icardi rig., 92′ Icardi)

13g. Milan-Inter 2-2 (41′ Suso, 52′ Candreva, 57′ Suso, 92′ Perisic)

EL 5g. Hapoel Beersheva-Inter Milano 3-2 (12′ Icardi, 24′ Brozovic, 57′ Maranhao, 70′ rigore Nwakaeme, 92′ Sahar)

14g. Inter-Fiorentina 4-2 (Brozovic 2′, Candreva 8′, Icardi 19′, Kalinic 37′, Ilicic 61′, Icardi 91′)

15g. Napoli-Inter 3-0 (1′ Zielinski, 5′ Hamsik, 51′ Insigne)

EL 6g. Internazionale-Sparta Praga 2-1 (22′ Eder, 52′ Maracek, 89′ Eder)