News

Pioli: “Difendo le mie scelte, non abbiamo giocato da squadra”

Stefano Pioli difende le sue scelte e cerca di non demoralizzarsi dopo il pesante ko interno con la Samp. “Questa sconfitta ci deve servire da stimolo”, spiega il tecnico ai microfoni di Sky: “Nel secondo tempo non abbiamo giocato da squadra, ma individualmente”. Sotto accusa lo scioglimento della coppia Kondogbia-Gagliardini, che tanto aveva fatto bene nelle precedenti partite, ma per Pioli, “andava scelta la coppia migliore per giocare in fase d’impostazione e in verticale ed evitare il loro pressing”. Ora il finale di stagione: “Se il campionato finisse ora non potremmo dirci soddisfatti, dobbiamo giocare da qui alla fine per toglierci le soddisfazioni, poi per il futuro nessuno ha certezza”.