Pagelle

Le pagelle di Milan-Inter 3-0

eder antonelliHandanovic 6,5 Evita la goleada nel finale ed è incolpevole sui tre gol. In questo momento solo lui e Miranda sembrano giocatori degni di questo nome.

Santon 5,5 Settanta minuti dignitosi, deve vedersela col giocatore più forte del Milan – Bonaventura – e regge per tre quarti di gara, poi perde due palloni rovinosi, uno costa caro.

Miranda 6,5 Predica nel deserto, nel primo tempo strapazza Niang, che nella ripresa infatti gli gira al largo, calamita tutti i palloni, ma non può difendere da solo.

Murillo 5 Fermate la Juanjesusizzazione di Murillo. Errori elementari, interventi irruenti sempre al limite, giocatore soppravalutato?

Jesus 4 Dopo quattro anni all’Inter possiamo dire che non è un giocatore da Inter, forse nemmeno di Serie A, non ha la testa per giocare a questi livelli e i piedi sono quello che sono.

Brozovic 4 Letteralmente sovrastato da Kucka, gioca un secondo tempo con uno 0% di precisione nei passaggi.

Medel 5 Inizia subendo due tunnel a centrocampo, continua non vedendo mai la palla.

Perisic 5,5 Qualche buona giocata, ma appena si avvicina alla porta perde lucidità.

Eder 5,5 Fallisce un gol da due passi dopo pochi minuti, ci mette cuore, ma è malservito.

Ljajic 5,5 Evanescente, svaria su tutto il fronte offensivo senza mai entrare nel vivo del gioco. Avrebbe le carte per fare la differenza, ma non ci riesce.

Jovetic 5 Giocate velleitarie a tutto spiano, anche se a volte è costretto a tentare la giocata individuale perchè i compagni non lo seguono.

Icardi 5 Entra e fallisce il rigore del pareggio. Decisivo in negativo.

Melo sv

Telles sv

Tags: , , , ,