Le pagelle di Inter-Lazio 4-1

palacio esulta con la lazioHandanovic 7 A un certo punto rimane in campo da solo a difendere la porta dell’Inter, quattro, cinque parate, la più difficile di piede su un tiro deviato. Continua la striscia di partite positive, seppur con qualche sbavatura nel primo tempo.

Ranocchia 6,5 Si perde Cana in area, deve togliersi di questi errori perchè per il resto sta facendo bene e S.Siro lo apprezza, Keita non era facile da tenere.

Samuel E’ stato il più forte difensore al mondo, grazie di tutto Wall.

Rolando 6,5 Si vede meno ma alcuni interventi difensivi sono decisivi, dà il là all’azione del 3-1.

Jonathan 5 In settimana è stato premiato come “rivelazione dell’anno” da una giuria di ubriachi.

Hernanes 6 Reja gli cuce addosso Biglia, qualche palla persa, qualche palla recuperata, poi sparisce nel secondo tempo, ricompare per segnare un gran gol.

zanetti ultimaKuzmanovic 6 Rispetto al giocatore legnoso dell’anno scorso perlomeno ora ci mette dinamismo, non demerita.

Kovacic 8,5 Quale incompetente potrebbe lasciare in panchina un giocatore così per più di mezza stagione? giocate meravigliose, l’assist per Icardi è qualcosa di fuori dal comune.

Nagatomo 5 Certi palloni che gli serve Kovacic meriterebbero dei cross degni, non ne mette uno che sia uno (quello del 3-1 era comunque deviato), nella ripresa concede cross e tiri a ripetizione a Candreva e si prende la strigliata di Handanovic.

Palacio 8 Esce lui e l’Inter si sgonfia, questo giocatore ci ha tenuto in piedi per due anni.

Icardi 7 Dategli una palla buona e lui farà gol.

Zanetti Diciannove anni, una vita, una maglia.

Milito Tre finali, tre gol, nella storia.

Taider sv

 

,

1 thought on “Le pagelle di Inter-Lazio 4-1

Lascia un commento