News

Mancini scherza in sala stampa

mancini bergamoMancini mattatore al termine di Atalanta-Inter 1-4, presentatosi davanti alle telecamere di Sky con un segno sul naso, ha spiegato scherzando che “sono i saluti di Osvaldo”. Poco prima aveva esordito così: “Ho parlato con Icardi, abbiamo deciso di non gioire”. Sulla partita il tecnico ex City dice che “non mi spiego quei dieci minuti in cui abbiamo smesso di giocare, anche oggi abbiamo commesso degli errori, ma la fiducia è fondamentale”. Su Guarin: “Me lo ricordavo al Porto come un centrocampista fortissimo, che correva, difendeva, aveva bisogno di sbloccarsi”.