Pagelle

Le pagelle di Inter-Juventus 0-0

medel pogbaHandanovic 6,5 L’inizio è un deja vù di Inter-Fiorentina, gli arriva un retropassaggio nello stesso punto dove fece la frittata, panico in tribuna, ma questa volta la butta in fallo laterale senza complimenti. Attento su Cuadrado, ma anche fortunato in una seconda circostanza.

Santon 5,5 Nel primo tempo nonostante abbia di fronte Evra e Pogba che giocano in ciabatte lo si vede attaccare poco. Nella ripresa soffre il pressing di Pogba in fase d’impostazione.

Miranda 6,5 Ci mette corpo ed esperienza e sopratutto nel secondo tempo non fa passare nulla, qualche rischio nei primi minuti.

Murillo 5,5 Esaltante quando deve recuperare in velocità, ma spesso ingenuo con le furbizie di Zaza, il quale per fortuna è inconcludente. In apertura di ripresa regala un pallone rovinoso come già fece nel derby. Graziato.

Jesus 6,5 I giochi di prestigio di Cuadrado apparentemente lo stregano, ma in realtà è lucido e contiene alla grande il fumoso colombiano.

icardi chielliniBrozovic 6 L’uomo tutta quantità regala sprazzi di alta qualità nella seconda metà del primo tempo, e meritava il gol con un tiro capolavoro che finisce sulla traversa. Nella ripresa si vede poco, ma non smette mai di correre.

Medel 7 Solita grinta, ma anche tanta astuzia e un pressing alto coraggioso e spesso vincente.

Melo 5,5 E’ in una fase dove gli viene a mancare l’esplosività fisica, Khedira a tratti lo sovrasta e nel secondo tempo non ce la fa a continuare.

Perisic 6 Lo si vede più in difesa che in attacco come aiutante di Jesus e in fase offensiva si trova davanti un Barzagli che è un muro, nonostante ciò si accende a sprazzi.

Jovetic 6,5 Conquista punizioni su punizioni e carica di due gialli gli juventini, nella ripresa si sfianca in copertura su Marchisio, ma non è il suo mestiere.

Icardi 6 Con Jovetic che fa di fatto il trequartista e nessun centrocampista che s’inserisce in area, è solo soletto in mezzo ai tre giganti bianconeri e si fa dura. Il suo pressing frutta un pallone rubato, ma è nulla di fatto nel break che ne consegue.

Guarin 5,5 Non si fa vedere.

Palacio sv

Kondogbia sv

Mvp Juventus

Barzagli

Tags: ,