Calciomercato

Tourè, l’agente spara alto, ma la trattativa c’è

Manchester City v Stoke City - Premier LeagueSi scaldano i motori per il calciomercato di giugno. L’Inter è già al lavoro su diversi profili internazionali. Ecco le ultime notizie.

Dimitri Seluk, l’agente di Yaya Tourè, fa la voce grossa e smentisce categoricamente che il suo assistito lascerà il City. Poi spara alto, e per il suo giocatore chiede un contratto a vita e un posto da dirigente a fine carriera (e anche 72 vergini?). Ma è lui stesso a rivelare che Pellegrini lo vuole vendere (il tecnico sogna Pogba) e da più fonti a noi risulta che invece le trattative con l’Inter si siano ormai avviate. In parallelo abbiamo registrato dichiarazioni di Pellegrini, perlomeno ridicole. Ha infatti  dichiarato che Yaya Tourè è “solo” uno dei componenti del City quando il giocatore, definito da giornali inglesi il Mozart del calcio, è partito per giocare la Coppa d’Africa. Risultato: allora il City era a pari punti col Chelsea, ma durante la sua assenza si è ritrovato distaccato di 7 punti.

Il nome nuovo per il centrocampo nerazzurro è quello di Toulalan, Mancini cerca una figura eclettica e il trentunenne in scadenza con il Monaco sembra fare al caso suo. Secondo i media francesi il giocatore avrebbe già scelto, vuole l’Inter.

Sky riporta che il tesseramento di Felipe avverrà solo in caso di passaggio del turno in Europa League.

In caso di partenza di Handanovic l’Inter starebbe pensando a Perin. (sportmediaset)

 

Tags: , , , , , , , , , , , , ,