Vox Populi

Se mio nonno aveva le ruote era un tram

tifosi in festaChe peccato aver sbagliato modulo di gioco e approccio della partita con la Roma. Abbiamo valorizzato una Roma non così imbattibile, anzi, come si sapeva, limitata caratterialmente, sia come squadra che come allenatore. Ormai è andata, guardiamo avanti e godiamoci questo successo indiscusso e beneaugurante per il futuro (Cinque gol non si segnavano in trasferta dal 2015). Vittoria in scioltezza, addirittura una manita con Banega delizioso e occhi puntati sulla partita contro l’Atalanta di domenica prossima. Tifosi nerazzurri soddisfatti, ma con tanti, eccessivi, rimpianti per i punti persi nella prima parte del campionato e per gli errori di Pioli nel match con la Roma, ma inutile continuare a pensare al passato. Qui la sintesi dei commenti da Gazzetta.it + Eurosport.it + Goal.com.

“Alla luce degli ultimi risultati dell’Inter rimpiango sempre più la pessima partenza ad inizio stagione, cavolo senza imprese mirabolanti i nerazzurri avrebbero potuto fare un campionato per centrare la C.L. Ora la vedo dura.

Asfaltati. continuo a pensare Pioli abbia sbagliato formazione con la Roma, avrebbe potuto vincere tranquillamente. bella prova di carattere e finalmente gagliardini in gol. amala

La differenza tra noi, Inter, e le prime 3 non è nell’organico ma unicamente è la testa a far la differenza; se bisogna trovare proprio un difetto d’organico terzini e ala destra, avessimo un simil Perisic in quella parte del campo, saluti.
Con la Roma potevamo giocarcela alla pari senza fare troppa tattica ma mandando in campo il modulo più collaudato e con i giocatori al loro posto. E invece ha pensato solo a come a bloccare l’avversario, ergo rincorrerlo, con una squadra come l’Inter che invece per fare il salto di qualità deve provare ad imporre un proprio gioco e ritmo, magari si perdeva uguale ma senza alibi. E la Roma poi ha perso 2 partite su 2.
Troppi punti buttati al vento nel girone d’andata… il terzo posto è fuori portata salvo clamorosi stop di Roma e Napoli, cerchiamo di raggiungere e difendere il quarto e l’anno prossimo competitivi su tre fronti.
E pensare che all’andata… mamma mia quanti punti persi dall’inter.. se non fossimo partiti così male il posto champions ora sarebbe stato davvero alla portata.. adesso arriva il mese caldo, dobbiamo comunque provarci! Forza ragazzi
Peccato davvero: abbiamo perso punti con il Chievo (0-2 ), il Palermo all andata (1-1 ), il Bologna all’andata (1-1) , il Cagliari all andata (1-2 ). Abbiamo perso 12-13 punti contro queste squadrette per colpa di De Boer. Peccato perchè quei 12/13 punti in piu ci avrebbero fatto lottare per il 2/3 posto.
Le partite vere che dobbiamo vincere da adesso in avanti sono gli scontri diretti, altrimenti addio 3 posto, purtroppo questo è un limite di Pioli.
Domenica prox contro l’Atalanta prova del nove. vedremo di che pasta è fatta la squadra e se Pioli avrà le capacità di affrontare una squadra seria senza remore e paure.