News

Pioli: “il cambio di modulo non c’entra, le critiche quando si perde ci sono per tutti”

pioli corruciatoIntervenuto a Sky nel postpartita di Cagliari, Stefano Pioli ha analizzato la vittoria di oggi e il momento che l’Inter sta vivendo, ecco le sue parole: “Cambio di modulo? Sono l’interpretazione e la voglia di fare la partita a fare la differenza. A volte è mancata la precisione, a volte la freddezza. Dobbiamo migliorare la percentuale di realizzazione. D’Ambrosio e Candreva creano molto quando avanzano, togliere un tempo di difesa ad Antonio è importante perché ha qualità, ma oggi anche a sinistra abbiamo fatto molto bene, quando Banega scalava da quella parte creava superiorità. Dobbiamo cercare di essere imprevedibili, anche tra le linee. Oggi la fase offensiva è andata molto bene ma dobbiamo essere bravi anche quando perdiamo palla. Il mio futuro all’Inter? Spero mi crediate: per me certe voci non pesano. So benissimo che squadra alleno e che non ci sono mezze vie: o sei un fenomeno o sei da cambiare. E’ troppo importante il presente, che per noi allenatori è sempre legato ai risultati. Cerchiamo di dare il massimo fino alla fine, poi tireremo le somme. I discorsi sui risultati valgono per tutti, non solo per me. Le critiche quando si perde ci sono per tutti, per me questa settimana non è stata diversa dalle altre”.

Fonte: Skysport.

Suggeriti per voi