Pagelle di Inter-Sassuolo 7-0

icardi tiroHandanovic 6 Giornata tranquilla, un po’ in difficoltà solo sul tiro di Taider.

Andreolli 6,5 Pulito, concentrato, bravo sui tagli di Sansone, merita di essere il “quarto” dopo i titolari.

Ranocchia 7 Stravince il duello con Zaza, si concede solo qualche distrazione quando il risultato è in cassaforte.

Jesus 6,5 Un po’ “casinista” in fase di impostazione, ma rimedia e contiene Berardi.

Nagatomo 6 Il gioco si svolge tutto sull’altra fascia, spinge poco, poca intesa con Hernanes, evita una ripartenza pericolosa.

Hernanes 6 Ancora vaporoso, sale di tono solo nel secondo tempo quando ormai il Sassuolo non c’è più.

medel sassuoloMedel 7 Si presenta con un tackle su Zaza, gioca a supporto di Ranocchia nei raddoppi sul centravanti della nazionale, gestisce la metà campo senza commettere troppi falli mettendoci il giusto agonismo, recupera quei palloni che consentono all’Inter di respirare e non dare respiro al Sassuolo.

Kovacic 8 Magnifico, fanno sorridere gli scetticismi nei suoi confronti o chi lo aspetta al varco ad ogni partita, procura il primo gol, segna il secondo, imposta il terzo, assist al bacio sul quinto. Mazzarri a fine gara si complimenta con se stesso per avergli insegnato la fase difensiva, che grand’uomo.

Dodò 7 Dà grande vivacità alla sua fascia, ma è un po’ distratto in fase difensiva e non sempre fa la cosa giusta in attacco, ma si merita il ruolo di miglior attore non protagonista.

Osvaldo 7,5 Non male per essere fuori forma, doppietta, due movimenti smarcanti per i compagni, un assist. Un lavoro oscuro impressionante.

Icardi 8 E’ vero, la difesa del Sassuolo è decisamente ingenua, ma tre gol così non sono banali. Mister ogni tocco un gol.

Mbaye 6 Paga un po’ l’emozione del ritorno a S.Siro.

Guarin 6,5 E’ carico, può essere un valore aggiunto.

Palacio sv

2 thoughts on “Pagelle di Inter-Sassuolo 7-0

  1. Partita giocata con la giusta mentalità. Icardi e Kovacic devastanti. Avevo qualche perplessità sui soldi spesi per Medel, ma dopo la partita di oggi mi devo assolutamente ricredere! Ha un dinamismo eccezionale e con un giocatore così ti puoi permettere due interni di centrocampo di qualità come Hernanes e Kovacic.
    Se Mazzarri non rovina tutto con qualche sua strana alchimia tattica ma mantiene questa impostazione con un centrocampo di qualità e le due punte, forse qualcosa di buono in questa stagione lo possiamo vedere.

  2. Curiosità… Kovaic 4 presenze 4 gol. Se aggiungiamo quelli con la Dinamo e facciamo il totale sono 13 gol. Pogba che pare avanti anni luce ne ha segnati 14.. 1 in più avendo un anno in più… Ovviamente gli assist li lasciamo stare perché non c’è confronto… 🙂

Lascia un commento