Vox Populi

Vox populi dopo Pescara-Inter 1-2

icardi-eder-a-pescara-esultanoTifosi nerazzurri sempre appassionati e vicini alla squadra, ma alcuni appaiono titubanti, alcuni pieni di speranza, altri critici. Qui la sintesi dei loro commenti  da Corrieredellosport.it + Gazzetta.it + Yahoo.com + Goal.com

“Il Pescara non meritava assolutamente di perdere ma il calcio è strano e non sempre il risultato rispecchia l’andamento della partita… l’Inter è una squadra ancora in costruzione ed è normale se consideriamo che De Boer è arrivato a Milano un mese fa… Icardi a tanti non piace ma un attaccante che vede la porta come lui non ce ne sono molti in circolazione.

La fase difensiva è un problema serio perché in 2 partite su 3 l’Inter ha subito parecchio gli avversari che erano squadre di medio-bassa classifica, su questo aspetto De Boer deve cercare di dare una sistemata fin da subito perché altrimenti il terzo posto diventa difficile da raggiungere…

Vittoria sofferta ma preziosissima perché se vincere è l’unica cosa che conta….. Le note stonate sono le amnesie difensive (troppe), la troppa leziosità, la poca cattiveria e la poca concretezza; per il resto buon possesso palla, dobbiamo solo essere più cattivi e più concreti ed arriveremo molto in alto.

Finché a centrocampo si giocherà con Medel titolare non so dove si potrà arrivare. Cuore infinito, polmoni grandi, ma piedi di ferro. Uscito lui, cambiata la partita. Sarà un caso, però…

Obiettivamente, il pareggio sarebbe stato più giusto, ma diciamo che si compensa con quello col Palermo (dove l’inter avrebbe decisamente meritato la vittoria)

La vittoria, unica consolazione… Caprari (già dell’Inter e in prestito al Pescara). Per il resto oggi come oggi siamo da 4-5 posto

Vittoria fortunata che ci ripaga della sfortuna col Palermo. Qualche miglioramento ma fatichiamo a buttarla dentro, ma soprattutto dietro c’è solo Miranda, anche Murillo sembra quello della seconda parte dello scorso campionato, pessimo, D’Ambrosio s’e’ perso l’uomo sul gol…speriamo in Ansaldi.

Joao Mario bene. Banega cosí cosí, belle giocate, ma palle perse e passaggi sbagliati non vanno bene. Difesa ballerina, punto debole.”