Pagelle

Le pagelle di Inter-Atalanta 7-1, Icardi, Banega, ma che Kondogbia!

icardi-e-banega-dellinter-festeggiano-dopo-un-golHandanovic 7 Certifica la grande giornata nerazzurra anche lui con una parata d’autore.

D’ambrosio 7,5 Indomito, sa soffrire, ma ci mette anche qualità oggi.

Medel 8 Contiene Gomez con la solita carica agonistica, ma il lancio per Icardi? Una perla.

Miranda 8 Ormai è una costante, venti minuti per prendere le misure all’avversario di turno, in questo caso l’ottimo Petagna, poi sale in cattedra.

Ansaldi 7 Gira anche lui in questa Inter perfetta, corsa e grinta.

Kondogbia 8,5 Che fine ha fatto quel ragazzone timido e spaesato? Un leone, reattivo, aggressivo, verticale.

Gagliardini 8,5 Lavoro di cucitura e argine perfetto, ruba due palloni innescando l’azione di due gol.

Candreva 8,5 Questa volta si pone al livello degli altri attaccanti, due assist a coronamento di una gara di sacrificio e qualità.

Banega 9,5 Che dire, c’è in tutti e sette i gol in un modo o nell’altro, ringrazia il genio Gasperini per non avergli predisposto nessuna marcatura così con tre gol, due assist e mezzo, un lancio di cinquanta metri, migliore in campo.

Perisic 8 Genialità e sacrificio a tutta fascia.

Icardi 9 Domina spesso da solo in mezzo a due, tre difensori, una falcata spaventosa, un’esplosività senza limiti, un fiuto del gol da bomber di razza e ci mette pure lo scavetto sul rigore.

Joao Mario sv

Palacio sv

Eder sv