Vox Populi

Vox populi, ciao ciao Gasperini

tifosi gioiosiSessantamila tifosi interisti in delirio per un primo tempo semplicemente da fantacalcio. Ritmi velocissimi, grande intensità e concentrazione, vittoria su tutti i duelli individuali. Icardi sontuoso che segna 3 gol in diversi modi, Banega straordinario e Kondogbia da incorniciare (qualcuno ancora pensa sia un acquisto sbagliato?). Quattro gol in mezzora e Atalanta sotto choc che dopo un buon inizio svanisce con tanti saluti a Gasperini che voleva giocare alla pari. 5-1 nel primo tempo (all’Inter non succedeva dal 1964) e giusto ricordare il bellissimo gesto di Icardi che dopo un gol è andato ad abbracciare Andreolli, che ha perso suo padre in settimana. Non finisce qui perché con Gagliardini rubapalla e Banega (tripletta e standing ovation quando esce) si arriva a 7 gol. Giusto segnalare che l’Atalanta ha giovani interessanti e come vice Icardi si può pensare a Petagna.

Tifosi interisti esultanti che si godono la propria squadra in “versione extralusso” e gettano una lancia a favore di Pioli e la sua conferma. Osanna anche per Kondogbia e qualche battuta su Gasperini. Qui la sintesi dei commenti interisti da Gazzetta.it + Repubblica.it + Eurosport.it

“Oggi l’Inter è scesa in campo molto bene, decisa ad aggredire la partita fin da subito ed a far valere il suo maggiore tasso tecnico.

Inter con un potenziale spaventoso, direi stellare.Qualcosa da dire? PERFEZIONE.

Inter versione extralusso; un’abbondanza di tutto, dai gol alle giocate. A me pare un grido della squadra a riconferma di Pioli, che a questo punto la merita pienamente. A meno che non si peschi un altro maestro deboerriano pronto a travolgere con i suoi “insegnamenti”.

Il commento alla partita odierna disputata a San Siro potrebbe riassumersi in una sola espressione: “Troppa grazia, Sant’Antonio!”

Partita chiusa dopo appena 25 minuti (3-0); oltre banega (strepitoso con 3 gol e 2 assist) e icardi, la prestazione di kondogbia per quanto riguarda oggi è stata eccellente ma ormai il francese è da un mesetto che gioca ad alti livelli,

Kongdobia irriconoscibile…in meglio, visti i numeri direi che a livello di qualita’, ora come ora nessuno ha un centrocampo come noi.

In una partita in cui tutti gli episodi sono girati per il verso giusto, sarebbe ingeneroso premiare singoli giocatori, ma vorrei sottolineare la prestazione di Kondogbia: oggi sembrava un vero giocatore di calcio, ha alternato ottimi recuperi a buone giocate di impostazione, sovrastando i centrocampisti avversari anche grazie al supporto prezioso del compagno Gagliardini

La migliore partita di Gasperini all’Inter. Finalmente bastonato quello spocchioso.

Gasperini,ora quando parla dell’Inter ricordi il blasone e non la sua mediocre comparsata! Si ritiene un grande allenatore e non sa nulla del club.

Dedica speciale a Gasperini, forse è la volta buona che smette di parlare dell’Inter.”