Calcio estero

Risultato d’altri tempi nel derby della Ruhr, ma nasce una stella

aubameyang-dortmund-schalke-2017-750x450

Succede che il sentitissmo derby della Ruhr tra Borussia Dortmund e Schalke 04 si chiuda senza reti e a dire il vero con poche occasioni. Si è giocato in un vero clima da derby, con i tifosi ospiti capaci di farsi sentire nel catino giallonero. I padroni di casa però non riescono a giocare con la stessa intensità per 90 minuti, come facevano ad inizio stagione, quando ricoprivano di gol gli avversari. Dopo un primo tempo di lotta e di battaglia con poco governo, nella ripresa il Dortmund ha messo lì i cugini, con il suo primo pressing sul primo portatore di palla che ingabbiava i biancoazzurri, che poi però sono riusciti a uscire e a verticalizzare. Le occasioni però, poche, ma tutte per il Borussia, con Dembelè che colpisce la traversa, ma si fa notare sopratutto il terzino sinistro diciottenne Passlack, destro di piede, capace di andare a giocare dentro il campo reinventandosi mezz’ala offensiva, ennesimo prodotto del vivaio, sì eccone un altro.