Le pagelle di Verona-Inter 0-3

icardi gol al veronaHandanovic 7 Toni la piazza nell’angolino e lui la prende. Inoperoso nel primo tempo, super lavoro nella ripresa.

D’ambrosio 6 Palacio lo mette in corsia ripetutamente, ma raramente mette dei cross convincenti, nonostante Pisano gli dia tanto spazio.

Ranocchia 6 Tiene a bada Toni, si perde solo in occasione di un paio di calci piazzati e sbaglia un paio di appoggi in fase d’impostazione.

Vidic 6,5 Interventi sempre tempestivi, le prende quasi tutte, ingiustamente l’arbitro gli fischia il rigore.

Jesus 4 Se lo abbandona anche il fisico è la fine. Agli errori tecnici, tattici e nell’uno contro uno, si aggiunge il fatto che Jankovic in progressione gli dà i metri.

ranocchia toni 2015Brozovic 5 Nei primi venti minuti è sempre scavalcato dall’azione, soffre Pisano, poi nella fase centrale del primo tempo sembra entrare in partita, stringe bene il campo, ma nel proseguio infila cinque-sei appoggi sbagliati in fase d’impostazione, in mezzo fallisce anche una ghiotta occasione.

Medel 6 Ci mette sempre un secondo di troppo a liberarsi del pallone, ma quando esce si crea una voragine in mezzo al campo.

Guarin 6 Non forza quasi mai e ne viene fuori una partita magari più compassata, ma con meno errori. Obbiadi lo scherma e ne limita l’esplosività tenendolo lontano dall’area. Anche lui però sbavature in uscita che potevano costare caro.

icardi palacio spalleHernanes 7 Fa la differenza nella trequarti avversaria e ci mette anche fisicità e tonicità, forse il miglior Hernanes visto finora.

Palacio 7,5 Si alterna come seconda punta di centrosinistra o rifinitore largo a destra, zona dove stasera dà il meglio. Un assist, un gol, un palo e tanta intelligenza calcistica. Nella ripresa a tratti incontenibile.

Icardi 6,5 Anche lui un gol e un assist, ma con una difesa di sale come quella veronese poteva fare di più.

Gnoukuri sv

Kovacic sv

Felipe sv

3 thoughts on “Le pagelle di Verona-Inter 0-3

  1. A parte Handanovic, Ranocchia e Vidic li avrei messi sullo stesso piano: hanno fatto una buona partita. Ranocchia paga una nomea negativa eccessiva: non so quanti ce ne siano in Italia a lui superiori, non credo molti. A D’Ambrosio gli avrei messo mezzo punto in più. E’ vero che ha sbagliato dei passaggi ma anche Palacio ha fatto degli errori nell’ultimo passaggio, anche se, luce per noi, sta ritrovando la forma fisica e la lucidità nei movimenti.
    La chiave della partita è stato Hernanes nel ruolo più avanzato di trequartista con Guarin più dietro spostato a sinistra a coprirgli le spalle come Medel più centrale. Brozovic è stato meno incisivo, deve crescere. Il problema emerso è la discontinuità, fatta di alti e bassi nell’ambito della stessa partita. Ma anche una certa imprecisione nel palleggio. Si evidenza sempre che mancano almeno 3 giocatori di livello: un esterno di sinistra, un grande centrocampista che dia i ritmi alla squadra e un attaccante capace di grandi dribbling che devastino le difese avversarie.

  2. D’Ambrosio merita la piena sufficienza. Mancini, come al solito, ha tardato troppo con i cambi e abbiamo concesso al Verona diverse opportunità per rientrare in partita.
    In questi anni abbiamo visto una serie di rigori dati contro l’inter, che sono uno più scandaloso dell’altro! Completamente inventati! Penso a Obi con il Napoli qualche anno fa e un altro rigore con la Roma a San Siro nettamente fuori area… non mi interessa se Handanovic l’ha parato, è ora di finirla! Una società forte interviene in queste situazioni perchè non si devono più ripetere!!

  3. Scusate ma 4,5 a brozovic ? Direi almeno 6 per l’unico centrocampista che sa giocare in verticale e gioca con un voleteroso,solo volenteroso(medel) e uno che non aveva voglia di giocare(come col Parma) che e’ guarin! Per il resto oramai non ci casco più: avremo vinto ieri e va bene,ma se si vuole lottare per qualcosa,anche un terzo posto,servono ben altri giocatori! In altri tempi dopo questa prestazione avrei pensato che il peggio fosse passato,ma l’Inter e’ questa…se uno ci pensa non potev essere la stessa squadra che ha pareggiato con Parma e Udinese! Ultima cosa: mi dispiace per kovacic,anche se ha colpe ben precise! E se penso che la Lazio ha 15 punti in più non riesco a vedere questa differenza tra le due rose

Lascia un commento