Pagelle

Le pagelle di Fiorentina-Inter 5-4

Handanovic 4 Se la cava nel primo tempo, con parate e uscite anche non banali, ma nella ripresa cade in disarmo, goffo sul 2-2, lento sul 3-2, inesistente sul 5-2 e il rigore era un passaggio.

D’ambrosio 4,5 Qualche buona giocata nel primo tempo, addirittura un doppio tunnel tra le statue viola, poi commette un fallo da principiante regalando un rigore alla Fiorentina, quindi sparisce dal campo.

Medel 3 Inaccettabile, dovrebbe essere uno dei leaders, non entra in campo nella prima mezz’ora non alzandosi mai su Borja Valero, sembra svegliarsi dopo la mezz’ora e nei primi cinque minuti del secondo tempo, poi diventa imbarazzante come gli attaccanti fiorentini lo fanno ballare.

Miranda 3 Soffre sin dai primi minuti nell’amministrazione del pallone, meglio sulle uscite, poi nella ripresa in coppia con Medel fa fare quello che vogliono agli avversari.

Nagatomo 5 Non si vede quasi mai, quindi non fa particolari danni.

Gagliardini 4,5 L’infortunio alla caviglia sembra avergli tolto la condizione fisica, lo si vede sempre rincorrere gli avversari, qualche buon pallone in profondità, ma davvero poco.

Kondogbia 3 L’unica nota positiva le palle aeree, dove fa valere il fisico, il resto è un disastro, spaesato tatticamente, lento, impreciso.

Candreva 4,5 Un assist l’unica cosa realmente positiva, i suoi controlli di palla difettosi vanificano alcune situazioni interessanti.

Joao Mario 4,5 Il più vivace nei primi dieci minuti, poi molle e deconcentrato, serve un assist a Icardi, ma non pressa mai, non rientra lasciando Kondogbia e Gagliardini sempre soli.

Perisic 6 Primo tempo incontenibile, peccato che le gare durino 90 minuti. Ha mezzi tecnici e atletici non secondi a nessuno, se avesse anche la continuità sarebbe al livello di Hazard.

Icardi 7 L’unico che fa sempre il suo dovere con continuità di rendimento. La tripletta parla da sola, anche se con questa difesa viola è tutto troppo facile.

Eder 5 Non incide.

Brozovic 4 Riesce a essere irritante giocando pochi minuti.