SatirInter

Hai presente Shaqiri? Ora lo diamo indietro

shaqiriL’Inter ha provato a ridare indietro Shaqiri al Bayern Monaco per prendersi Benatia. Sì, è vero, lo svela Fcinternews nella serata di oggi. Siamo dunque entrati nella fase surreale del calciomercato. Un investimento di 15 milioni viene smentito sei mesi dopo, non senza un certo qual grado confusionale. Il mercato di gennaio si traduce così nel flop di Podolski, nell’esborso di 8 milioni per un giocatore come Brozovic, che onestamente non li vale, nel tentativo di ridare indietro Shaqiri e nella scomparsa di Santon, dato per disperso nelle nebbie di Newcastle negli ultimi due mesi di campionato. Inutile però disperare, siamo ai primi di giugno e c’è tempo per rimediare. Certo, sentire Ausilio ripetere sempre che hanno le idee chiare ha un che di paradossale. Pensate se dicessero di essere confusi. Pensate anche a cosa avranno pensato al Bayern Monaco quando si sono sentiti proporre come contropartita tecnica per Benatia… Shaqiri. Ora, come rimotivare un giocatore arrivato come punta di diamante e che si è cercato di riportare indietro con lo scontrino? Si spiega meglio anche tutta quella panchina, scelta tecnica e non scelta fisica. Altri screzi in casa Appiano dopo il caso Osvaldo? Non si può sapere, ma almeno Santon non ridatelo indietro, fatelo giocare, non ora, a settembre. Sarà un’estate caldissima.