Le altre

Wilmots riesce a far peggio di Hodgson

Belgium manager Marc WilmotsMarc Wilmots, chi era costui? Caro Roy (Hodgson) sei stato il maggiore responsabile della eliminazione della Inghilterra, eppure abbiamo scoperto un allenatore ancora peggio di te, incredibile. Parliamo proprio di tale Marc Wilmots, che è riuscito nella pressoché impossibile impresa di portare la nazionale del Belgio all’eliminazione, pur con una squadra composta da veri campioni, utilizzati in modo scellerato e senza uno straccio di schema, senza sapere cosa vuol dire motivazione, dare uno spirito ad una squadra. Come tutti gli inetti ha avuto il coraggio di spiegare l’eliminazione del Belgio con l’eccessiva giovane età, quindi l’inesperienza dei suoi giocatori affermando che “L’esperienza non si può comprare, non sono un mago”.
Ma alla fine della gara persa col Galles è arrivata la notizia che il portiere Courtois, uno dei grandi del Belgio, si è scontrato negli spogliatoi col genio Wilmots e sembra anche fisicamente. Qualcuno è arrivato a dire che con Malesani in panchina il Belgio avrebbe vinto l’Europeo, ovvia esagerazione, ma segno di una evidente incapacità, riscontrata da tutti di uno pseudo allenatore che addirittura ha un contratto con la nazionale fino al 2018 e che ha permesso al Galles di occupare le fasce e crossare non meno di 30 volte, eppure anche una persona che si limita a vedere le partite del calcio inglese o gallese sa che i loro giocatori giocano primariamente su velocità, fisicità, gioco aereo, quindi sul cross. Ma lui, poverino, dice che i suoi giocatori sono troppo giovani, non hanno esperienza – una frase degna di Walter Mazzarri – dimenticando che di fatto è lui che non può comprare l’esperienza. Orribile da sentire e da vedere. Quindi, scusa caro Roy, hai fatto cose inenarrabili come allenatore, ma qualcuno ti ha ampiamente superato. Marc Wilmots, chi era costui?