Editoriali / Statistiche

Sopravvalutati?

dzeko_joaomario_thumb400x275

Recentemente il giornalista di Sky Condo’ ha dichiarato che i giocatori dell’Inter sono sopravvalutati. Dopo la vittoria contro la Juve aveva detto che questa squadra è da scudetto. La verità sta nel mezzo? Forse questa volta no. Forse Condo’ sbagliava la prima volta e ci ha visto giusto negli ultimi giorni. Alcuni dati statistici riportati dal sito fcinter1908 ci vengono in aiuto: la squadra attualmente allenata da Pioli è prima per numero di cross effettuati e seconda per tiri. Eppure l’Inter è ottava nella classifica per gol segnati, solo 22. E 12 ne ha segnati Icardi. Questo è un sintomo di molte cose. Innanzitutto il gioco c’è, ma è scolastico, tutto basato sull’andare sulle fasce a crossare, ma manca la qualità nei cross e nei tiri, molti dei quali finiscono fuori, ad eccezione di quelli dì Icardi, vero e proprio cecchino. Sotto accusa vanno alcuni giocatori, spesso troppo incensati come campioni, come Candreva e Perisic oppure i centrocampisti che non vanno in area, come Joao Mario e Kondogbia. Senza dimenticare l’indolente Brozovic. A Pioli un compito arduo, una scalata forse cominciata con la Fiorentina ma che deve continuare venerdì a Napoli, ma probabilmente qualche giocatore è stato pagato troppo.