News

Pinamonti: “Grazie Palacio, il mio idolo? Icardi”

inter-sparta-gruppo

Esordire a San Siro a diciasette anni e risultare uno dei migliori in campo, questo è riuscito al giovane Pinamonti, in una serata che probabilmente verrà ricordata solo per questo. Al termine della vittoria sullo Sparta Praga il giovane talento del vivaio ha parlato al cospetto di Adani e Leonardo ai microfoni di Sky: “E’ stata un’emozione indescrivibile, tifo Inter, ancora devo capire cosa è successo. Il mio idolo? Icardi, non devo andare molto lontano. Mi piace giocare al servizio della squadra, Palacio mi ha dato molti consigli, fin dal pomeriggio sul pulmann, non credevo che un campione come lui potesse essere così disponibile, ma qualsiasi giocatore lo è stato. Quando ho saputo di giocare? Oggi, sul pulmann.”