Kondovacic

mancini ausilioDa due mesi parlavamo di Kondogbia e ne caldeggiavamo l’acquisto. Ve lo abbiamo presentato così: “un centrocampista dalle lunghe leve, ma potremmo dire tuttocampista vista la capacità di giocare in tutte le zone del campo. Intensità da calcio moderno, senso dell’anticipo, predisposizione offensiva, ma anche interditiva, è un Yaya Tourè più giovane, meno esperto, ma più elastico e dinamico. Sicuramente sarebbe un ottimo acquisto”. Due mesi dopo, eccoci qua a festeggiare il suo arrivo. Trentacinque milioni sono sostanzialmente una cifra giusta, questi sono i prezzi di mercato oggi giorno, dove sotto i venti si comprano solo mezzi giocatori o giovani promesse. Detto questo manteniamo il giusto equilibrio senza lasciarci andare ad eccessive euforie, è un ragazzo giovane, non uno che vince le partite da solo o ti trascina la squadra allo scudetto. Ma è il primo tassello di un’Inter realmente competitiva che può gradualmente cominciare a ridurre il gap con la Juventus. Resta da capire se questi trenta milioni sono un punto di svolta nelle strategie di Thohir o semplicemente il prezzo della cessione di Kovacic. C’è una bella differenza tra le due cose. Ora comunque ci godiamo il momento, facendo finta che Kovacic rimarrà, fino a prova contraria.

3 thoughts on “Kondovacic

  1. A questo punto penso che Kovacic verrà ceduto…dovrebbe arrivare anche Imbula e si va delineando la nuova inter di Mancini. Centrocampo “pesante” che fa tanta legna e recupera palloni (anche se Kondogbia sa fare le due fasi) e fantasia davanti: 4-2-3-1, arriveranno altri giocatori sugli esterni di grande qualità secondo me!
    Sono scelte tattiche dell’allenatore e le accetto, anche perchè, con tutto il rispetto, non sono arrivati Melo e Motta ma giocatori di grande prospettiva (Imbula l’ho visto qualche volta e anche lui mi aveva fatto un’ottima impressione).
    Anche se il dispiacere di vedere un talento come Kovacic ceduto al liverpool rimane. Però a questo punto, vista l’esposizione economica della società non possiamo pretendere la luna…un sacrificio andrà fatto e personalmente con questo mercato lo accetto!
    Grande vittoria oggi della società inter contro i nostri cugini! Ancora grazie a Thohir, Ausilio e Mancini (penso che la vena dialettica del Mancio abbia avuto un ruolo importante nella trattativa Kondogbia per convincere il giocatore!)

  2. Ma ci ricordiamo del mercato che avevamo fatto l’anno scorso col pizzaiolo di San Vincenzo? Quest’anno è veramente cambiato tutto!
    Resta da capire perché Thohir ci ha messo 2 anni per tirar fuori i soldi…

  3. Se resta kovacic il centrocampo direi che è già pronto così per il prossimo anno con Kondogbia Kovacic in mediana ( con Guarin-Medel-Brozovic come riserve ) se giochiamo con il 4-2-3-1 oppure Kondogbia Kovacic e uno tra Guarin e Brozovic se giochiamo con il 4-3-3.
    Adesso a mio avviso manca un terzino di valore e un esterno da 15 gol a stagione.

Lascia un commento