Vox Populi

Vox populi, ora De Boer è sotto accusa

de-boer-grintaUn’altra sconfitta amara, nonostante un’Inter tutta avanti nella ripresa, ma c’è da registrare che è passata in svantaggio per 8 volte in 11 partite di campionato. Ora mettiamo in preventivo una settimana in cui si parlerà di cambio di allenatore, con una lista di nomi di sostituti. Dispiace rilevarlo, ma i tifosi che dopo la vittoria col Torino hanno fortemente appoggiato De Boer, stasera sono invece contro – almeno quelli che scrivono su internet – perché il tecnico olandese non sembra più in grado di gestire squadra e giocatori. Non abbiamo raccolto nessun commento a suo favore. Forti critiche anche verso la dirigenza. Ecco la sintesi dei commenti dei tifosi raccolti da Gazzetta.it + Corrieredellosport.it + Yahoo.com + Repubblica.it.

“Premesso che non sono sicuro che sia tutta colpa di FDB, ma la squadra non lo segue o non lo capisce, per cui andrebbe sostituito. A nessun allenatore viene concesso quello che la dirigenza interista sta concedendo a lui.

Non so a questo punto comincio a pensare veramente che de boer non è in grado di aiutare l’Inter forse non è adatto al campionato italiano, peccato fino adesso speravo veramente che ce la poteva fare ma forse è meglio scegliere un allenatore piu adatto. (Leggi altri commenti dei tifosi sotto)

Sembrano diventati tutti dei brocchi. E quella volpe di Ausilio che pensa a Verratti, sai che iniezione di fiducia dà ai centrocampisti in questo momento di chiara difficoltà. Nuovo allenatore e nuovo staff.

Vi prego esoneratelo, non possiamo essere così autolesionisti da continuare con De Boer. Ma possibile che Gabigol non ci serva neanche in panchina? Non abbiamo un giocatore che sappia fare goal. Ormai lo sanno tutti che basta marcare Icardi per battere l”Inter.

No ma con comodo eh, De Boer andava mandato via settimana scorsa ma c’erano partite ravvicinate.. ora uguale.. partite ravvicinate.. e intanto usciremo anche dalla coppa.

La dirigenza dell’Inter pochi giorni fa, in occasione della presentazione dei risultati, ha detto di essere molto soddisfatta di De Boer. Ora saranno estasiati. Continuate così, fatevi del male.

L’ultimo tango a Milano. Director’s cut Frank de Burro.

Insistono troppo sulle ali esterne, 40 tentativi di cross, 6 riusciti ma nel vuoto.. uno azzeccato ma Icardi l’ha presa con il collo/nuca  e volata sopra la traversa..
Non è possibile che gli altri corrano il doppio e nessuno muove un dito.
Male la difesa (la velocità ed i movimenti delle punte blucerchiate sono state deleterie), Joao Mario e Banega imponderabili, volenterosi e poco più Candreva, Eder e Brozovic.
Vedere quanto poco produttivo sia questo ruminare calcio (in generale ed in questo match) è sconfortante: se non segna Icardi non si vince (o si pareggia).”