News

Bolingbroke verso l’addio

bolingbroke 2
Sull’Evening Standard di oggi leggiamo con stupore che anche Michael Bolingbroke se ne andrà dall’Inter. Sarà Senior Director di Goals Soccer Centres, un operatore di centri di calcio con 46 sedi nel Regno Unito e uno a Los Angeles. Sembra una notizia di poco conto al momento, ma ancora una volta ci chiediamo cosa sta succedendo all’Inter, considerato che era Chief Executive, una carica importante della Società e da soli due anni. Inoltre se ne va in un’azienda internazionale, ma non di prestigio. Vari giornali inoltre parlano del passaggio di quote azionarie non solo di Moratti ma anche di Thohir al gruppo cinese Suning entro un mese, di Mancini che sembrerebbe non convinto di proseguire il suo contratto di allenatore e anche se è vero che girano tante bufale, peggio dei gossip, per esempio il Milan l’hanno venduto almeno tre/quattro volte, si parla però di 700 milioni per l’acquisto dell’Inter e, fosse vero, Thohir sarebbe da considerare un genio della finanza che se ne va intascando grossi guadagni oppure farebbe davvero uno squadrone. Vero anche che una grande multinazionale normalmente tace dichiarando un affare a giochi conclusi, ma questa notizia riguardante Bolingbroke desta maggiore sospetto rispetto a eventuali bufale in quanto è il collaboratore e dirigente maggiormente vicino a Thohir e da poco inserito ai piani alti e decisionali della Società. Allora per l’ennesima volta ci chiediamo, cosa succede in casa Inter? Sarebbe bello ricevere buone nuove entro Giugno da gruppi cinesi o altri, l’importante che siano vere, basta con le favole o appunto cosiddetti scherzi cinesi. Sperem.