Vox Populi

Vox populi, tifosi divisi sulla sconfitta con la Roma

Soccer: serie A, As Roma - FC InterPartita che inevitabilmente si presta a diverse letture e infatti i tifosi si dividono. Prevale comunque la consapevolezza che la strada è quella giusta, ma anche le crescenti richieste di sistemare la difesa, sempre più impresentabile. Compaiono anche alcune critiche a De Boer. Qui i commenti dei tifosi interisti tratti da Gazzetta.it + Goal.com + Corriere dello Sport

“Io ho visto due squadre che giocano bene in avanti a male dietro, la differenza l’hanno fatta il fisico di Dzeko, che Icardi non ha, e un difensore come Manolas, che l’inter ha, ma che stasera non ha brillato. Il primo tempo è stato divertentissimo, forse uno dei più divertenti che io abbia mai visto, e ne ho viste di partite..

Bella partita. Bell’ Inter. La strada e’ quella giusta ma ci vorra’ del tempo (e un paio di buoni difensori). Preferisco mille volte quest’Inter che ha perso oggi a quella che pareggio’ (facendo schifo) l’anno scorso.

Roma-Inter, ha vinto la squadra più’ ben messa in campo. Lo continuo a dire, in Italia la filosofia del bel calcio non funziona per due motivi. Il primo per farlo devi avere determinati giocatori. Secondo, devi avere di fronte squadre che ti permettono di giocare. (Leggi altri commenti dei tifosi sotto)

Se non hai difesa gli altri segnano, e poi vincono…

Che, partita! Uno spot per il calcio Italiano. Complimenti a Roma e Inter, un vero spettacolo. Però, mamma mia, due difese impresentabili!

Qui Inter: per favore comprateci 2 esterni bassi da grande squadra, e poi sempre per favore dateci un allenatore meno ingenuo. Schierare la difesa alta, con Santon che è uno dei terzini meno veloci sullo spunto, nella zona di Salah, è veramente una cosa allucinante.

De Boer male.. nella gestione, ha osato con Mario e Ansaldi, bruciandosi due cambi, di solito in questi casi se ne mette uno solo a rischio… non due .Poi jojo sulla fascia… ha regalato a Peres e Florenzi una prateria… per di più fallo assurdo.

Giocare sbilanciati in questo modo contro la Roma un suicidio tattico. Il primo tempo poteva finire con tre gol di scarto. La cosa preoccupante é che a un certo punto De Rossi e compagnia lanciavano alla cieca su Salah che si beveva puntualmente Santon e nessuno si degnava di raddoppiare.

La squadra c’è, la base c’è e sarà nettamente migliorabile in futuro. Il pareggio sarebbe stato più giusto, nel secondo tempo l’Inter sembrava avere in mano il bandolo della matassa e dopo l’ 1 -1 pensavo che avremmo potuto anche vincerla.

Jovetic fuori, basta. La sconfitta è colpa sua e di quel fallo inutile e gratuito, non c’è molto altro da dire. Peccato perché era una bella partita, che si poteva anche vincere con un pizzico di fortuna in più”.