Le altre

La fotografia del girone d’andata

Si chiude il girone d’andata e proprio nell’ultima giornata – con soli 18 gol – si crea una fotografia diversa rispetto alle giornate precedenti: Juve e Napoli vanno in fuga approfittando dei pari di Inter, Roma e Lazio. In sesta posizione c’è la Sampdoria, ma la classifica assiste all’impetuosa avanzata dell’Udinese, ora settima a pari merito con Fiorentina e Atalanta. La lotta per l’Europa League non è mai stata così agguerrita, mentre Torino e Milan sono in ritardo. In dodicesima posizione c’è il Bologna incostante, poi in situazione relativamente tranquilla Chievo, Sassuolo e Cagliari. Per le rimanenti cinque squadre (Genoa, Spal, Crotone, Verona e Benevento) la situazione è pericolante, ma è presto per dare per spacciato il Benevento, undici punti si possono recuperare e la squadra ha dimostrato vitalità. La lotta è viva a tutti i livelli, scudetto, Champions, Europa League, salvezza, per la prima volta dopo tanti anni.