News

Jovetic salta l’Austria, sospiro di sollievo

Dopo averlo inutilmente convocato, il Ct della nazionale montenegrina sembra rassegnato a non far giocare Jovetic per la partita di domani contro l’Austria. La speranza è ora di recuperarlo per il 12 ottobre, quando il Montenegro se la vedrà con la Russia. Un po’ meno ottusità e un po’ più di buon senso avrebbe reso più semplici le cose. Rimane l’assurdità di una convocazione di un giocatore infortunato con il suo club. Ma qual è il regolamento? Secondo quanto aveva riferito Sky, il club ha diritto di trattenere il giocatore se non lo ha convocato nella ultima partita di campionato, ma Jovetic sul suo profilo facebook ha dichiarato di essere obbligato a rispondere alla chiamata della sua nazionale. L’Inter, come sempre in questi casi, mantiene un profilo basso e diplomatico, comprensibilmente per evitare rotture peggiori, ma forse una dichiarazione per fare chiarezza non guasterebbe.