Editoriali

Moriremo tutti?

thohir expoIn questi giorni ci scrivono molti lettori per chiederci se le condizioni finanziarie dell’Inter sono preoccupanti. Anzi, la domanda è, falliremo tutti? Od anche, moriremo tutti? Il giornalista del Sole 24 ore Marco Bellinazzo ha lanciato l’allarme: a differenza di quanto riportato dalla società nell’assemblea dei soci, il rosso effettivo nerazzurro sarebbe di 140 milioni e non di 70 milioni. L’Inter avrebbe duplicato un ricavo mettendolo a bilancio in due delle varie società in cui sono scomposti i nerazzurri. Facciamo un paio di considerazioni, abbiamo più volte riportato quanto dice l’esperto Bellinazzo, ci sembra il Sole 24 ore un giornale autorevole – almeno una volta lo era – ma abbiamo anche notato che sul blog del giornalista napoletano spesso e volentieri si parla solo di Inter e dei suoi presunti disastri finanziari e mai di altre squadre, che magari stanno messe anche peggio. Perchè questo? Perchè i riflettori solo su una squadra e non sulle altre? Siamo alle solite. (segue sotto)

Bellinazzo ha anche svelato che Thohir presta all’Inter soldi con interessi altissimi, ma da fonti societarie ci viene detto che questi interessi il magnate indonesiano non se li intasca, ma li reinveste nell’Inter. E’ quindi accertato che Bellinazzo ha un particolare interesse per l’Inter e una scarsa simpatìa per Thohir, ma quello che conta è: dice o no la verità? Quello che alla fine ci interessa non è sapere se Bellinazzo è dei nostri o dei loro, ma se è attendibile. La risposta è che non lo sappiamo, come nessuno lo sa. Quello che sappiamo è che Thohir ha garantito che nel prossimo bilancio il rosso scenderà a 30 milioni, Bellinazzo dice che è difficile, noi attendiamo fiduciosi. Credo però che l’Inter abbia un garante, che è Massimo Moratti, che non starebbe con le mani in mano se l’Inter stesse per fallire, ne’ tantomeno si toglierebbe di torno come sembra voler fare, se vedesse qualcosa di oscuro in Thohir. Quindi io dormo sonni abbastanza tranquilli, ma non vivo nemmeno di certezze granitiche convinto che l’indonesiano ci stia portando verso il sol dell’avvenir e la stampa sia tutta serva del sistema. Non ci resta che aspettare ragionando con equilibrio, senza farci prendere dal panico, perchè Thohir è apparso abbastanza deciso, con le idee chiare ed è un imprenditore con trenta aziende, non un finanziere, aspettando che Bellinazzo si occupi anche di altre squadre, ma senza offenderci se si occupa dell’Inter.

Tags: , , , , , ,