News

Moratti e Thohir, i motivi dello stallo

Calcio: Thohir grazie a Moratti, ha fatto grande InterDifficile interpretare le parole di Moratti, che dice di non essere stanco, ma di non sentirsi necessario. Si pensava che con l’arrivo di Mancini le divergenze con Thohir fossero state appianate, e probabilmente è così, ma evidentemente è proprio il ruolo di socio di minoranza a stare troppo stretto a chi era abituato a comandare e ora non si sente coinvolto nelle decisioni. Da parte sua Thohir si dice non interessato ad acquistare altre quote e soddisfatto degli equilibri raggiunti, ma Moratti non lo è, per il quale non ci sono passi indietro, ma nemmeno in avanti. Una situazione di stasi che per Thohir è di equilibrio, ma che l’ex patron sembra non riuscire più a sostenere. Intanto viene smentita categoricamente la presenza di acquirenti terzi.

Tags: , ,