Coppe europee

Il castello della Champions

castello sforzesco champions 16

Milano ritorna capitale d’Europa, almeno per un giorno, chi l’avrebbe mai detto, ma le protagoniste sono le due squadre di Madrid. Già, niente Inter, niente Milan, non c’è niente da fare, la città è la padrona di casa della finale di Champions League, ma le due squadre di Milano non c’entrano nulla. Real e Atletico si contendono il titolo di campione d’Europa, ma Inter e Milan rimangono fuori, rossoneri e nerazzurri non partecipano nemmeno alla coppa dalle grandi orecchie e allora assistiamo ai tifosi delle due squadre di Madrid che girano per la città quasi arrogantemente, ma forse è solo un’impressione, inconsapevoli di quanto sono fortunati. Milano comunque c’è, l’expo del 2015 ne ha fatto una meta turistica importante e ora c’è la finale di champions, ma la scena più bella è quella che riporta il calcio a quella dimensione per tutti e quasi poetica e allora un plauso a chi ha pensato di organizzare un torneo di calcetto dentro il castello sforzesco, con tanto di tribuna, perchè in fondo, chi non ha mai sognato di fare una partita nel giardino di un castello. W il calcio.