Vox Populi

Vox populi, Perisic che succede?

FOTO CALCIOINTER.NET

Da sette anni si segnano minimo tre gol in Inter-Lazio, questa sera è pareggio senza reti. Partita intensa, piena di occasioni, ma anche tanti errori da entrambe le parti. Nella ripresa maggiori palle gol per la Lazio anche se nessuno trova l’affondo decisivo. A parte il rigore, giustamente cancellato dal Var, la Lazio ha sprecato gol già fatti specie con Anderson o sventati dal solito miracoloso Handanovic nel primo e secondo tempo. Si possono dare allora vari titoli a questa partita, soprattutto Lazio-Handanovic 0-0 oppure Handanovic-De Vrij 0-0 entrambi fantastici. Così la classifica non cambia e va bene così tenuto conto che i nerazzurri hanno segnato un gol in sei partite, venivano da tre sconfitte, hanno il fiato corto, ma stasera si è visto impegno e momenti di brillantezza perlomeno all’inizio del primo e secondo tempo. Siamo terzi, arriva la sosta, in questi casi si dice che è grasso che cola.

Tifosi interisti che si dividono anche stavolta tra coloro che considerano un ottimo punto quello di stasera contro una forte Lazio e molto utile in chiave Champions e altri che trovano preoccupante e scialba la prestazione della squadra e involuti alcuni giocatori. Nuovamente emergono in particolare critiche nei confronti dell’allenatore Spalletti, incapace di trovare soluzioni al gioco al punto da essere considerato un problema per l’Inter. Qui i vari commenti dei tifosi interisti raccolti dai siti di Eurosport.it + Sport Mediaset.it + Gazzetta .it.

“Sara ‘una bella lotta per la champions..la lazio e’davvero una squadra forte…Buon pari per l’ inter..che ha bisogno di rifiatare e di qualche ricambio..dal mercato .
——————————————–
Pensavo peggio, un pareggio che ci sta ma il mercato deve risolvere lacune importanti.
————————————–
io credo che in questo momento l’Inter stia male fisicamente..ottimo punto. Per il resto si
vedrà..
———————————————–
Partita che l’Inter non doveva perdere e non ha perso…poteva solo rimetterci dopo le fatiche del derby in coppa Italia. Nell’insieme meglio la Lazio e si preannuncia grande lotta per il posto in Champions.
————————————–
Noi siamo “malati” e la Lazio è un’ottima squadra. Sarebbe stata meglio una vittoria ma visto il momento e l’avversario bene così. Certo Spalletti si dovrà inventare qualcosa per il futuro.
—————————————-

Prestazione scialba..sottotono..al limite della decenza calcistica. È innegabile che siamo in crisi.Un’ involuzione, non di gioco, perché non ne avevamo neanche prima, ma di condizione, di risultati, con pesanti ricadute a livello psicologico. La rosa è corta, i rincalzi sono mediocri.

Sono un tifoso interista, contento del brodino che abbiamo preso stasera, ma continuo a vedere una squadra con un modesto tasso tecnico e con poche idee negli ultimi trenta metri, lo scadimento fisico attuale inoltre ne mette in evidenza tutti i limiti.

L’unico schema con cui si tenta di giocare è monotono e banale, e anche squadre meno sulla carta quotate e di categoria inferiore, ci neutralizzato con facilità. Inqualificabile il gesto di Candreva ..da mettere ai margini.

Dove è finita la spocchia del pelato [Spalletti], rideva lui, ora passeggia avanti e indietro per la panchina in cerca di soluzioni che non ci sono.

Ormai e’ tanto tempo che Spalletti che cerca …. Niente da fare …. Non riesce a ritrovare la chiave anche oggi ha cercato tutta la partita che cercava per terra. Niente, non trova la chiave.

Comunque oggi sono emersi i due problemi dell’Inter che sono Spalletti e in attacco sulle respinte avversarie non c’e’ mai nessuno che sappia tirare o faccia intrusione in area.

Ma cosa sta succedendo a Perisic? Sembra la lontana copia del giocatore che ci invidiava mezza Europa all’inizio del campionato”.