Mondo Inter / Top

Una cosa divertente e una un po’ meno

Cominciamo dalla cosa divertente: Svelato il motivo dei tanti infortuni all’Inter. Preparazione atletica sbagliata? giocatori logori? Niente di tutto questo. Il sito ufficiale ha spiegato ai tifosi il vero motivo: “L’Inter falcidiata dagli infortuni, ma non è un caso: la formazione nerazzurra è in pista oramai da luglio e nella stagione 2012/13 è, alla pari della Lazio, la formazione che ha disputato più gare ufficiali: 52.” Segue una tabella dove dietro all’Inter e alla Lazio spunta la Juve con 49 partite. Ai geni che hanno stilato questa tabella verrebbe da chiedere come mai la Lazio non ha lo stesso numero di infortuni e la Juve non ne ha poco di meno? Se dovete fare propaganda almeno fatela bene.

Veniamo invece alla cosa meno divertente avvenuta ieri. Un tifoso su twitter ha invitato Juan Jesus e la squadra “ad allenarsi e a dare tutto in campo che “sembra” che giocate contro voglia”. La risposta di Jesus, è stata davvero arrogante: “Tu pensa a fare il tifoso. Perché non entro a campo per scherzare, noi proviamo sempre a fare del nostro  meglio o tu pensi che siamo scemi?!”. Al tifoso che spiegava che la critica era per spronare la squadra Jesus ha reagito ancora così : “Si ma cosi no! Le critiche aiutano sempre, ma in questo momento abbiamo bisogno di sostegno non di critiche!”

Bisognerebbe spiegare a questo ragazzotto che criticare è un diritto dei tifosi e ricevere critiche fa parte del suo lavoro lautamente pagato e che se invece vuole giocare solo per se stesso e per parenti e amici può sempre fare il dilettante e smettere d’indossare la gloriosa casacca nerazzurra. Questo direbbe una società seria ad un suo tesserato che si permette di rispondere così ad un tifoso, invece di stilare tabelle ridicole.

Tags: ,