Calciomercato

Tre nomi per il calcio mercato

C’è la sosta per le nazionali, siamo a marzo e si pensa già alla prossima stagione e alle mosse di calcio mercato. Oggi in casa nerazzurra sono circolati tre nomi che ci dicono tanto della situazione che stiamo vivendo. Uno è il nome di Mourinho, ancora una volta si parla di un suo clamoroso ritorno. Tutto nasce dalle parole del Vate che in un’intervista ha ancora una volta ricordato il suo legame con i colori nerazzurri e il suo auspicio di tornare. Si tratta in realtà di un’ipotesi remota, che anche se avesse una qualche fondatezza non riguarda certo la prossima stagione. Allora il nome di Mou ci dice della difficoltà di guardare al futuro nell’ambiente nerazzurro e di quella che rischia di diventare una vera e propria sindrome del triplete, dove l’unico modo di guardare avanti diventa quello di guardare al passato. Il secondo nome è quello di Alexis Sanchez, l’attaccante del Barcellona che nel 2011 quando giocava nell’Udinese fu a lungo trattato dall’Inter, per poi passare proprio ai catalani. Questo nome invece ci dice che c’è bisogno di fatti e chiarezza, che trattative tortuose in cui si rimane con un pugno di mosche in mano ne abbiamo viste già tante in questi ultimi due anni (Lo stesso Sanchez, Paulinho, Lucas). Infine il terzo nome è quello di Icardi che ormai tutte le fonti danno per certo all’Inter a giugno. Questo nome ci dice che questa è la strada percorribile, con giovani di prospettiva, perchè c’è bisogno di svecchiare la rosa, perchè ci vuole un progetto giovani e non è detto che i tifosi non abbiano pazienza, se hanno pazientato negli ultimi due anni con squadre logore, senza ne’ capo ne’ coda perchè non dovrebbero aspettare dei futuri campioni?

Tags: , , ,