Le altre

Toro in emergenza, basta scuse, occasione da non perdere

guarin rovesciataMazzarri continua ad essere fortunato. Dopo aver incontrato la Fiorentina reduce dall’Europa League, priva di Borja Valero e praticamente senza attaccanti con Rossi infortunato, Gomez e Matri a mezzo servizio; dopo aver incontrato la Roma senza Maicon, Balzaretti, Dodò, Totti e con Pjanic e Gervinho a mezzo servizio, domani a S.Siro arriva un Torino in piena emergenza. Ventura è falcidiato da squalifiche, infortuni e giocatori recuperati all’ultimo minuto in condizioni precarie. In particolar modo la difesa è completamente da reinventare. Glik, Maksimovic e Bovo sono squalificati, mentre Masiello e Larrondo sono infortunati. Andato Ko anche l’ex interista Pasquale, manca letteralmente un terzino sinistro. Pronti a reinventarsi in quel ruolo Vesovic o Kurtic, mentre Moretti è stato recuperato in extremis, non più tardi dell’operazione al ginocchio di pochi giorni fa. A differenza di quello che ha detto Mazzarri in conferenza stampa, il Toro non vive nemmeno un buon momento, avendo perso tre delle ultime quattro partite. Insomma, basta alibi e scuse, questa è un’occasione da non perdere.

Ecco la probabile formazione del Torino –

Toro 3-5-2: Padelli; Darmian G. Rodriguez, Moretti; Basha, Kurtic, Vives, El Kaddouri, Vesovic; Cerci, Immobile.

Indisp: Masiello, Pasquale, Larrondo, Bovo (sq.), Glik (sq.) e Maksimovic (sq.).

 

Tags: , , , , , , , , , , , ,