Thohir: “Moratti e Mazzarri hanno accettato, rosa più giovane e cambio di modulo”

thohir maglia sulla spalla“Per essere in grado di competere ad alto livello, il club deve avere un età media dei giocatori di 26-27 anni. Anche Mister Moratti ha accettato questa cosa perché il mondo del calcio ora è cambiato”. Intervistato da Bolanews (traduzione di Fcinter1908), Thohir è tornato su un punto a lui caro: il ringiovanimento della rosa. Ma questa volta è diverso. Siamo in pieno calciomercato e questo non è più un proposito, ma un annuncio vero e proprio e poi c’è quel riferimento a Moratti, che dà l’idea di come Thohir abbia dovuto superare le resistenze dell’ex presidente, propenso ad affidarsi agli amati argentini per un altro anno e abituato ad usare i giovani per plusvalenze o come contropartite tecniche. Ma Thohir ha spiegato:  “Non è certo per mancanza di rispetto per i giocatori di alto livello che hanno partecipato alle tante vittorie dell’Inter, soprattutto nel 2010. Ma noi dobbiamo abbassare l’età media di questa squadra. Se il club vuole raggiungere un’età media di 26,5 anni, il che significa che non ci possono essere più di quattro giocatori con più di 32 anni nella rosa”. Ed andando nel dettaglio: “Una rosa di una squadra deve essere composta da 6-7 giocatori tra i 25 e i 28 anni, altrettanti di età compresa tra i 22 e i 23. Poi ci vuole un giocatore di grande esperienza, con l’anima del leader, e giovani giocatori con grande potenziale che devono essere tutti uniti come un’unica forza”.

Ma Thohir ha anche confermato di averne abbastanza del 5-3-1-1 di Mazzarri ed anche in questo caso fa sapere a tutti che Mazzarri ha accettato il cambio di modulo e ora non può più tirarsi indietro: “Vorrei che l’Inter non giocasse solo con il 3-5-2 ma anche con il 4-2-3-1 o altri schemi a seconda della strategia e delle condizioni dell’avversario. E coach Mazzarri ha accettato la mia sfida. Ha anche avuto il coraggio di fare affidamento su giocatori giovani, come Mateo Kovacic o Mauro Icardi,nella parte cruciale della scorsa stagione. Vogliamo continuare ad abbassare l’età dei giocatori e su questo siamo d’accordo con l’allenatore con il ds Piero Ausilio”.

Proviamo allora ad immaginare questo 4-2-3-1 di Thohir, potrebbe essere così: Handanovic; D’ambrosio, Ranocchia, Vidic, Dodò; M’Vila, Kovacic; (Alvarez), Hernanes, Palacio; Icardi.

5 thoughts on “Thohir: “Moratti e Mazzarri hanno accettato, rosa più giovane e cambio di modulo”

  1. Ammetto forse di essere un pò prevenuto ma le dichiarazioni di Thohir mi fanno sempre sorridere per la sua ingenuità.
    è chiaro che davanti ad un rinnovo di contratto a quasi 3 milioni e mezzo fino al 2016 coach Piagnarri promette mari e monti a Thohir (cambio di modulo, puntare sui giovani etc.), poi bisogna vedere nei fatti se quello che promette è in grado di attuarlo e soprattutto se vuole attuarlo (la sua storia dice il contrario)
    Dice che Mazzarri ha accettato la sfida con entusiasmo!
    E vorrei ben vedere… se Thohir gli avesse proposto un rinnovo fino al 2020 a quella cifra a patto di giocare esclusivamente col modulo 5-5-5, il piangina gli avrebbe risposto: “Certamente presidente! conosco molto bene la bi-zona di Oronzo Canà, è un modulo un pò complicato ma le prometto che cercherò di farlo digerire ai giocatori nel più breve tempo possibile”.
    Presidente, per il bene dell’inter, venga giù dal pero il più in fretta possibile!!

  2. il 4231 è il mio mmmoduko preferito visto che con quello abbiamo battuto tutti e vinto tutto… quel modulo è sparito perchè abbiamo scelto allenatori italiani.. gasp Ranieri mazzarri… che non avevamo i giocatori giusti era una grossa bugia…
    .
    handa
    nagatomo vidic ranocchia Juan
    Kovacic m’vila(preferivo Casimiro)
    Palacio Hernanes Botta(o alvarez)
    Icardi

    però visto che non sono come mazzarri, il mio modulo preferito credo che non sia il più adattato.. 433 con hernforse sarebbe meglio

  3. quel modulo è sparito perchè abbiamo scelto allenatori italiani che non lo usano.. gasp Ranieri mazzarri… ci siamo convinti che non avevamo giocatori giusti ma..
    .
    handa
    nagatomo vidic ranocchia Juan
    Kovacic m’vila(preferivo Casimiro)
    Palacio Hernanes Botta(o alvarez)
    Icardi

    può fare anche il 433 con gli stessi uomini,,.. cmq Juan lo farei gioicare lì perche è troppo importante per fare la riserva… anche chivu giocava lì perche era troppo importante per fare la riserva.. non possiamo preferire D’Ambrosio a Juan solo per una questione “burocratica”..

  4. forse vidic era meglio non prenderlo e far giocare lì Juan,.. se volevano un big che ci desse esperinza e leadership era meglio a centrocampo.. tipo Xavi che ha lasciato il barca,, però boh…

Lascia un commento