Thohir chiama tutti a rapporto

thohir incazzatoAcque agitate in casa nerazzurra dopo il poker calato da Zeman su Mazzarri. Già ieri ci erano parse inconsuete le parole del tecnico livornese, che ha esordito in sala stampa assumendosi la responsabilità della sconfitta, la gazzetta conferma quanto abbiamo scritto ieri: questa nuova linea è stata dettata da Thohir, forse stanco delle continue scuse del suo allenatore, il quale durante la partita infatti se l’era presa coi giocatori (“non hanno le palle, ora mi arrabbio”). Il presidente indonesiano è sceso negli spogliatoi già nell’intervallo, pare per rincuorare la squadra, ma al termine della partita ha avuto un nuovo confronto con Mazzarri e poi con i dirigenti presenti. Ausilio poi ci ha messo la faccia, anche qui chiaramente su dettato di Thohir, per smentire la spiegazione di Mazzarri, che imputava alla condizione fisica la debacle, accusando invece pubblicamente la squadra di mancanza di cattiveria e umiltà, negando però problemi tattici, quindi in un certo senso discolpando l’allenatore. Da Thohir invece ancora nessun commento ufficiale, di lui rimane la faccia tuttaunprogramma esibita in tribuna al pari della moglie, un’espressione di disgusto non abbandonata nemmeno in occasione del fugace pareggio di Osvaldo.

1 thought on “Thohir chiama tutti a rapporto

  1. Sto aspettando l’ editoriale di Fc…news di stasera che come tutti i lunedì dovrebbe scrivere Barzaghi.. Non è che a questo punto inizia lui a scendere dal carro..!! 🙂
    Per contro non sono ottimista sull’ esonero di Mazzarri, in quanto Thohir anche per dimostrare ad un futuro allenatore che avrà il tempo per lavorare e che le decisioni ora sono più pragmatiche e condivise, terrà la barra dritta.. e lo credo anche nel caso di crollo..! le uniche due possibilità/speranze che intravedo sono che perdurando il non gioco-non risultati qualcuno dei giocatori con un pedigree importante (l’unico purtroppo mi sembra Vidic) riesca a far arrivare il messaggio alla proprietà che nn seguono più l’ allenatore: in seconda ipotesi che nel famigerato rinnovo dell’ allenatore, ci sia oltre a una clausola per fine anno (così sembra) per liberarsi senza costi di Piagnarri, una che si possa attuare durante il campionato in corso per determinate condizioni negative, ma ho molti dubbi a proposito.
    Quindi purtroppo sono quasi certo che i non risultati porteranno solo frustrazione a noi tifosi, ma Mazzarri il campionato lo farà tutto.. !! Se non la pensassi così, ieri avrei festeggiato, in fondo con un allenatore diverso che fa giocare la squadra in base ai calciatori che ha a disposizione, non in base alle sue convinzioni, (Mancini è libero, ma a me andrebbe bene anche Zenga), potremmo ancora recuperare credibilità e gioco..

Lascia un commento