Tante voci di mercato sull’Inter, troppe, ora spunta Gabigol

Gabigol-2

Non si placano le voci di mercato sull’Inter, ma ora si sta esagerando, ad ogni ora spunta un nome nuovo, ma a meno di tre settimane dall’inizio del campionato la nuova proprietà cinese non ha acquistato nessuno, leggi sotto le novità

Agosto, tanta gente in ferie, meno gli operatori di calciomercato e i giornalisti che danno luogo ad un turbinio di notizie più o meno credibili. Quelle riguardanti Icardi ed eventuali suoi sostituti all’Inter non hanno tregua. Oggi Salvatore Masiello su Blasting News parla di altri tre nuovi “candidati”, oltretutto mai segnalati da altri giornali e siti. Si tratterebbe di Simone Zaza, chiuso alla Juventus dalla troppa concorrenza, di Pierre Emeric Aubameyang, attaccante del Borussia Dortmund, seguito anche dal Real Madrid, ma soprattutto e grande sorpresa, di un altro ex juventino, ovvero Alvaro Morata. Novità clamorose ma il sito parla di giocatori che verrebbero addirittura valutati proprio dal ds Piero Ausilio. Masiello conclude confermando la pista che porta a Gabigol del Santos, visto che negli scorsi giorni la dirigenza nerazzurra avrebbe avuto dei contatti con gli agenti del giocatore.

3 thoughts on “Tante voci di mercato sull’Inter, troppe, ora spunta Gabigol

  1. Mi dispiace dirlo ma, ma come già’ da tempo, un’altro 1/2 brocco arriva all’Inter. Quelli dello staff tecnico sono come i fidanzati che una volta innamorati non riescono più’ a percepire i difetti dell’uno o dell’altro.Candreva, mi dispiace dirlo, gioca benissimo solo 5 o 6 partite all’anno. Ricordate Ernanes, non parliamo di Iovetich tanto osannato, così’ anche Icardi , quante partite a vuoto, un giocatore pagato a peso d’oro – Mi auguro che Thoir non cambi solo i giocatori.

  2. Gabigol l’ho visto stasera contro il Sudafrica… Qualche buono spunto, ma niente di particolare! Si vede che calcia bene col mancino e ha un’ottima coordinazione, è da rivalutare!
    Comunque è sicuramente più pronto fisicamente di Gabriel Jesus che stasera, contro i modesti ma ben piazzati sudafricani, non l’ha mai vista la palla… Magari ha subito la pressione dell’esordio all’Olimpiade, ma mi sembra più da calcio femminile…
    Sono da rivedere tutti e due ma i fenomeni veri io me li ricordo… Uno è arrivato da noi nel ’97 e l’altro (Adriano) a 19 anni era già un’ira di Dio!
    Qua siamo tre gradini sotto!!

  3. Io ho visto i video e, senza assumermi alcuna responsabilità, direi che stanno riprendendo Shaqiri… Poi magari è tutt’altra cosa, o è uguale ma sarà più fortunato.. Che ne so.. Però me lo ha ricordato

Lascia un commento