Standing ovation per Moratti

All’arrivo in tribuna ieri Massimo Moratti è stato accolto da una standing ovation e da striscioni di ringraziamento per i suoi 18 anni di presidenza. Una carica che Moratti non ha ancora deciso se mantenere anche con la nuova proprietà, che lo vorrebbe come figura di tramite nella fase di transizione. Moratti, però, abituato a decidere su tutto, non è convinto di assumere un ruolo che sarebbe più di tipo onorario.

About Stella nerazzurra

View all posts by Stella nerazzurra →

Lascia un commento