News

Spalletti: “Troppo superficiali nel secondo tempo”

Luciano Spalletti elogia sempre i propri giocatori nelle conferenze alla vigilia della partita, ma nei postpartita a volte non lesina critiche. L’atteggiamento della squadra nell’ultima mezz’ora, dopo il 2-0, non gli è piaciuto. “Non bisogna mai abbassarsi, ancora dobbiamo migliorare nella continuità, le altre corrono e dobbiamo migliorare in fretta, a volte siamo stati superficiali”. Il tecnico di Certaldo poi conviene con Massimo Mauro dagli studi di Sky che ora, dopo tante partite con gli stessi titolari, bisogna immettere quattro-cinque titolari in più, il primo è stato Santon: “Dovevo creare un’autostima in alcuni calciatori, farli sentire importanti, ma ora avremo bisogno di altri titolari. Santon sopravanza Dalbert? Santon gioca da anni nell’Inter, vuol dire che Dalbert da domani dovrà allenarsi ancora di più.”

Quindi dalle prossime partite aspettiamoci un maggiore turn-over, e non tanto per l’unico infrasettimanale in vista, che sarà la coppa Italia in dicembre, ma per una scelta del tecnico.