Calciomercato

Si vira su Borriello e Willems

Schelotto è andato al Sassuolo, Eto’o se ne va al Chelsea e per l’attacco spunta Borriello. Nome nuovo sulla fascia sinistra, Willems del Psv. Queste le principali novità del calciomercato, che volge al termine senza scossoni. L’Inter deve assolutamente cedere per acquistare, ma dalla cessione di Schelotto non arrivano ricavi, perchè il giocatore ha ottenuto di essere ceduto solo in prestito, con tanto di diritto di riscatto solo per la metà del cartellino. Kuzmanovic continua a rifiutare destinazioni e sta mettendo in netta difficoltà l’Inter. Più propenso ad essere ceduto Pereira, ma per una sola destinazione: Il Tottenham del suo ex allenatore Villas Boas. Aspettando l’offerta. Se dovesse arrivare l’Inter lo rimpiazzerebbe con il terzino sinistro del Psv Willems, classe ’94 e ieri protagonista a S.Siro di un duello acceso con Balotelli. Altrimenti come ogni anno si torna a parlare di Antonelli del Genoa, che domenica a S.Siro non ha fatto una grande figura. Intanto è svanita la chimera Eto’o, ma sfuma anche l’opzione Matri, che si accaserà al Milan. A questo punto per l’attacco si pensa a Borriello, mentre per gli amanti dei sogni estivi spunta il nome di Fernando Torres, che proprio con l’arrivo di Eto’o al Chelsea non troverebbe tanto spazio (Inoltre Mourinho non lo vede benissimo). A centrocampo brutte notizie dal Cagliari, che con una nota ufficiale dichiara chiuso il calciomercato, niente Nainggolan? Per il centrocampo non ci sono novità sul fronte Fernando, ma si torna a parlare di Hernanes, ma Lotito vuole Guarin o Handanovic in cambio. Tutto fermo anche sulla fascia destra, ma tra 96 ore il mercato chiude.

Tags: , , ,