Calciomercato

Schick, la gazzetta mette “fretta” all’Inter

La vicenda Schick continua a tenere banco. Oggi la gazzetta dello sport in edicola “spinge” Suning a dare l’ok per il via all’operazione in una sorta di ora o mai più. Secondo la ricostruzione fatta da Mirko Graziano per la rosea, se Sabatini e Ausilio non agiranno in fretta, si muoveranno Roma e Napoli, ma sopratutto le big Monaco e Bayern Monaco, contro le quali sarebbe difficile contrastare la potenza di fuoco. Lo stesso agente del giocatore prova ad alimentare l’asta paventando la presenza di queste concorrenti, che in realtà al momento non si sono fatte avanti e rimangono presenti in linea del tutto ipotetica. Sta ora a Suning decidere se stare al gioco e acconsentire le richieste di 30 milioni per il cartellino e 2 milioni per il giocatore, o provare a trattare.