News

Sampdoria-Inter rinviata, si può preparare Inter-Juve, ma in otto vanno in nazionale

Sampdoria-Inter è stata rinviata per maltempo. Una partita rinviata può gettare nella costernazione noi tifosi, se aggiungiamo che domenica prossima ci sarà la sosta della nazionale saranno due le domeniche senza calcio a tinte nerazzurre. Ma per la squadra questa è in realtà un’ottima notizia, reduci dai supplementari di giovedì, con un carico di dieci infortunati che avrebbe costretto Stramaccioni a schierare pressochè gli stessi undici a Genova, si rischiava una grossa imbarcata. Così si potranno recuperare al meglio gli infortunati e preparare con più calma il finale di stagione. C’è però un effetto negativo in questo rinvio, Jesus avrebbe dovuto scontare oggi un turno di squalifica, ora dovrà scontarlo nella prossima partita sabato 30 marzo con la Juventus. Inoltre queste due settimane non potranno essere gestite al completo da Strama, perchè ci sono otto nerazzurri convocati con le rispettive nazionali.

Handanovic per fortuna dovrà giocare solo una partita il 22 marzo con la sua Slovenia a Lubiana. Per tutti gli altri invece doppio impegno il 22 e martedì 26. Particolarmente faticosa sarà la trasferta sudamericana per Guarin, Pereira, Gargano e Palacio, quest’ultimo il 26 sarà in Bolivia con la sua Argentina. Viaggi europei invece per Kovacic, Kuzmanovic e Ranocchia.

Ecco tutti gli impegni con le nazionali (Fonte Inter.it)

Samir Handanovic (Slovenia): venerdì 22 marzo a Lubiana Slovenia-Islanda;

Fredy Guarin (Colombia): venerdì 22 marzo a Barranquilla Colombia-Bolivia e martedì 26 marzo a Puerto Ordaz Venezuela-Colombia.

Walter Gargano e Alvaro Pereira (Uruguay): venerdì 22 marzo a Montevideo Uruguay-Paraguay e martedì 26 marzo a Santiago Cile-Uruguay;

Mateo Kovacic (Croazia): venerdi 22 marzo a Zagabria Croazia-Serbia e martedì 26 marzo a Swansea Galles-Croazia;

Rodrigo Palacio (Argentina): venerdì 22 marzo a Buenos Aires Argentina-Venezuela e martedì 26 marzo a La Paz Bolivia-Argentina;

Zdravko Kuzmanovic (Serbia): venerdì 22 marzo a Zagabria Croazia-Serbia e martedì 26 marzo a Novi Sad Serbia-Scozia.

Andrea Ranocchia (Italia): giovedì 21 marzo a Ginevra, gara amichevole contro il Brasile e martedì 26 marzo a Malta per Malta-Italia (gara di qualificazione al Mondiale 2014).

 

Tags: , , , ,