Quale futuro per Mbaye?

mbaye primaveraDall’agente di Mbaye, Beppe Accardi, arriva un messaggio chiarissmo: “Se Mbaye tornerà a casa, dovrà farlo però nei giusti canoni. Nessuno pretende di giocare titolare, ma sicuramente bisogna giocarsi le chance come gli altri. A prescindere dalla carta d’identità, che può indicare un’età più giovane rispetto agli altri…”. Saprà garantire Thohir che con Mazzarri in panchina ci sarà un equo trattamento per tutti? Quest’anno non è stato così e ancora non c’è stato il famoso incontro tra il presidente e l’allenatore per verificare se ci sia una visione comune. Il giocatore intanto piace al Liverpool, che sogna di ripetere il colpaccio Coutinho. Se ciò dovesse accadere sapremo chi è il responsabile.

9 thoughts on “Quale futuro per Mbaye?

  1. Leggevo, che se Handanovic dovesse partire sarebbe sostituito da Marchetti (Lazio costo ca. 10 mio). Non riesco a credere a una simile idiozia, l’Inter possiede secondo me già 2 portieri superiori (Bardi e Di Gennaro) a costo 0.

  2. Poi Julio Cesar oltre che piu bravo era anche un personaggio con un entusiasmo contagioso, un leader,un ottimista,, Hamdanovic ogni vlta che parla lo fa per didre. he non siamo una grande suadra.. sto iniziando a credere che porti pure un po’ di sfiga.. però vabbè..

  3. Che poi quasi tutti (in italia) dicono che valiano poco, giornaliti, opinionisti, anti interisti.. per quale assurda ragione devono unirsi al coro anche i nostri? palacio è sempre stato zitto, testa alta.. Io penso che ci siamo imlpoveriti piu che tecnicamente, mentalmente,, a livello di personalità… un 11 forte e competitivo in questi tre anni saltava fuori facendo le cose per bene, ma sembra che non abbiamo voluto farle,non che non abbiamo potuto.. perché un 11 competitivo scremando usciva fuori in questi ultimi 3 anni.. invece sono passati tre anni e siamo all’anno zero.. ancora.. i top player che volgliamo penso che servano solo a darci la perosnalità che da SLI non riusciamo ad avere.. solo e soltanto a questo., tecnicamente forse new che c daranno cose che non avevamo già….

  4. * i top player che volgliamo penso che servano solo a darci la perosnalità e la mentalità che da soli non riusciamo ad avere.. solo e soltanto a questo., tecnicamente forse neanche ci daranno cose che non avevamo già

  5. Julio Cesar sfidava ibra sul dischetto.. ve lo ricordate? e quella era già una inter in difficoltà.. però lo scudetto glielo abbiamo fatto perdere noi al Milan.. e in Europa ci eravamo andati nonostante tutto.. Julio Cesar era Julio Cesar..

  6. PS pure Toldo era meglio di handanovic.. giusto per specificare che non è u. djsxorsondi triplete e cose del genere,, secondo me se vogliamo paragonare handanovic dobbiamo tornate indietro nel tempo di parecchie stagioni e beccare frey.. è l’erede di frey

Lascia un commento