Calcio estero

Premier, Guidolin verso lo Swansea

guidolin 2La terza di ritorno di Premier League è stata abbastanza anonima, perlomeno per le prime quattro ossia le candidate al titolo e alla Champions League. Di rilievo il successo dello United a Liverpool, squadra veramente incostante. E’ da dire però che i Red Devils vincono praticamente con un tiro in porta di Rooney, il giocatore più odiato dai padroni di casa perché cresciuto nell’Everton, l’altra squadra di Liverpool. Bottini pieni, entrambi per 4-0, sono quelli del City che sbaraglia il Crystal Palace e del Tottenham contro il Sunderland, mentre le attuali capoliste pareggiano e deludono. Il Leicester sorprende negativamente perchè si fa raggiungere dall’Aston Villa ultimo in classifica. Abbiamo visto l’Arsenal in trasferta contro lo Stoke City e ci siamo sorbiti una gara da non tramandare ai posteri, sostanzialmente noiosa. Volevamo vedere la coppia Arnautovic-Shaqiri, entrambi ex Inter, ma quest’ultimo oggi non ha giocato. Comunque è lo Stoke che ha giocato meglio mentre i Gunners devono ringraziare il portiere Cech autore di decisive parate che salvano il pareggio e quindi la vetta della classifica, sempre insieme al Leicester. Chiudiamo dando notizia della trattativa in corso dello Swansea, squadra gallese che gioca in Premier League, con Francesco Guidolin. Sarebbe un rientro importante per lui e il secondo allenatore italiano insieme a Ranieri in Inghilterra. Pronto un contratto fino al 2017, ma lo attenderebbe un compito notevole visto che lo Swansea è in piena crisi. Tanti auguri.