News

Pioli: “Da ora contano i risultati e non prendere gol e all’agente di Jovetic dico che…”

pioli-inter-novembre-2016

Breve conferenza stampa di Pioli ad Appiano, da oggi Suning Training Center, secondo un accordo di sponsorizzazione illustrato da Faulkner e Gandler, anche loro presenti alla Pinetina. E allora la conferenza di Pioli è durata solo una decina di minuti, grande spazio se lo sono presi il direttore commerciale e il responsabile comunicazione, per annunciare come sulle maglie di allenamento comparirà il nome Suning, che darà appunto anche il nome ad Appiano Gentile, che per la precisione si chiamerà Suning Training Center in memory of Angelo Moratti. Uno sponsorizzazione “interna” che dovrebbe portare nelle casse circa 15 milioni. Grande affluenza di giornalisti per l’evento ed anche per il buffet natalizio, come ha rimarcato scherzosamente Pioli quando ha preso la parola. Da parte del tecnico nerazzurro la convinzione che “da oggi conterà il risultato, ho detto ai ragazzi che si vince prendendo un gol in meno degli avversari”. Un netto e saggio cambio di rotta per l’ex laziale, che un mese fa parlava di vincere solo attraverso il gioco. La presa di coscienza delle difficoltà e delle lacune della rosa ha probabilmente portato a questo cambiamento. Pioli poi non vuole polemizzare con l’agente di Jovetic, che ha detto che all’Inter la formazione la fanno i giocatori: ” Se ne è parlato fin troppo, io scelgo i giocatori in base alla condizione fisica e mentale”. Come dire, non bastano i valori tecnici, se poi non si ha la testa a posto e non ci si mette il giusto impegno in allenamento.