News

Pioli: “Abbiamo analizzato la sconfitta, è il passato”, Icardi: “Difendo Gagliardini”

Conferenza ormai classica della previgilia, a due giorni dal Derby. In sala conferenze si presentano Pioli e il capitano Icardi, che cercano di mettersi alle spalle la sconfitta di Crotone, ma inevitabilmente le domande vertono su quella partita. “Abbiamo analizzato la sconfitta – spiega Pioli – faremo in modo che non accada più e che appartenga al passato, dimostreremo che noi non siamo quelli”. Sia Pioli che Icardi però insistono sul fatto che non si possono cancellare cinque mesi buoni per una settimana negativa, “Abbiamo dimostrato di essere una squadra in questi cinque mesi – prosegue il tecnico – sappiamo giocare da squadra”. Icardi poi accetta le dure prese di posizione di Ausilio dopo la debacle di Crotone, “fa parte del suo ruolo, è suo compito spingere la squadra a fare meglio”, poi difende Gagliardini andato a vedere la Juve, “è solo andato a vedere una partita, non capita tutti  igiorni di vedere il Barcellona, anche mio figlio voleva andare, ma siete voi giornalisti che fate casino.” Ancora sulle parole di Ausilio, che ha detto che l’Europa League è un dovere: “Il nostro dovere è dare il massimo”, risponde Pioli.