Partita

Palacio porta avanti l’Inter, Jonathan blinda

verona-inter 0-2L’Inter batte l’Hellas 2-0 a Verona con i gol di Palacio al 13′ e Jonathan al 63′. Inizio a buoni ritmi, due squadre che giocano tutto sulle fasce con i due mediani che non partecipano alla fase offensiva. Ci prova la catena di destra gialloblù Cacciatore-Sala-Romulo, ma D’Ambrosio e Rolando reggono, risponde la catena di destra interista, Guarin e Jonathan puntano l’anello debole Albertazzi, lasciato solo da Marquinho e Iturbe, e passano ripetutamente, prima Guarin crossa morbido dal vertice, Icardi prende il tempo e colpisce una clamorosa traversa, poi ancora Icardi pericoloso sempre su cross da destra e al terzo tentativo l’inter passa: Jonathan punta e salta Albertazzi, Palacio sfila in area e riceve tutto solo insaccando. C’è però la reazione del Verona che col passare dei minuti prende sempre più terreno, complice un’Inter eccessivamente passiva in fase di non possesso. Non ci sono comunque grandi rischi per Handanovic, mentre Toni reclama un rigore, ma è lui ad aggrapparsi a Ranocchia. Lo scontro tra i due giganti Ranocchia e Toni è la cosa più bella della partita, il difensore umbro ha fatto un figurone davanti a Prandelli. In apertura di ripresa sale di tono Hernanes, che colpisce una traversa medio-bassa su punizione da posizione laterale. Il raddoppio è di Jonathan, che sfrutta il ritardo in rientro di Marquinho trovando campo per avanzare, il taglio di Palacio crea spazio per l’inserimento centrale di Hernanes che riceve e dà il pallone di ritorno allo stesso Jonathan, il suo diagonale è prima respinto da Rafael, ma il brasiliano caparbio ribadisce in rete. Il Verona reagisce con le percussioni della catena Marquinho-Iturbe, ma Handanovic è praticamente inoperoso fino al 90′, quando si allunga all’inverosimile a deviare il tiro di Iturbe e poi reagisce bene anche alla conclusione di Romulo in seconda battuta. L’Inter è ora momentaneamente quarta e si gode il sesto risultato utile consecutivo.

 

HELLAS VERONA-INTER 0-2
Marcatori: 14′ Palacio, 18′ st Jonathan

HELLAS VERONA: 1 Rafael; 29 Cacciatore (30′ st Martinho), 18 Moras, 22 Maietta, 3 Albertazzi; 26 Sala, 5 Donati (41′ st Cirigliano), 7 Marquinho (41′ st Cacia); 2 Romulo, 9 Toni, 15 Iturbe
A disposizione: 12 Nicolas , 4 Pillud, 11 Jankovic, 17 Donsan, 19 Rabusic, 23 Gonzalez, 25 Marques, 30 Donadel
Allenatore: Andrea Mandorlini

INTER: 
1 Handanovic; 14 Campagnaro, 23 Ranocchia, 35 Rolando; 2 Jonathan, 13 Guarin (29′ st Kovacic), 19 Cambiasso, 88 Hernanes (47′ st Kuzmanovic), 33 D’Ambrosio (25′ st Zanetti); 8 Palacio, 9 Icardi
A disposizione: 30 Carrizo, 12 Castellazzi, 6 Andreolli, 20 Botta, 21 Taider, 22 Milito, 25 Samuel
Allenatore: Walter Mazzarri

Arbitro: Banti

Note. Ammoniti: 28′ Donati, 6′ st Cambiasso, 9′ st Albertazzi. Recupero: pt 0, st 3.

Tags: , , , , , , , , , , , , ,