Pagelle

Pagelle di Carpi-Inter 1-2, mira Miranda!

carpi esultanzaHandanovic 5,5 Si fa beffare dal tiro soffiato di Gaudio. La miglior parata è su un tiro a gioco fermo. Attento su Wilczek.

Santon 5,5 Nel primo tempo il gioco si svolge tutto dall’altra parte e lui non può dare il suo contributo. Nella ripresa va in sofferenza e rischia il secondo giallo.

Miranda 7 Scherza con gli attaccanti del Carpi che provano a fare a sportellate con lui, che gioca d’esperienza e furbizia. Giusto spendere il giallo a cinque minuti dalla fine. Ottima già l’intesa con Murillo, partita non facile per tutti e due i centrali con il solo Medel che rimane in copertura con loro. Unico neo la posizione nell’azione del gol.

Murillo 6 Conferma le ottime cose viste all’esordio, ma rischia qualcosa in più del compagno di reparto (è comunque nettamente sulla palla una sua scivolata in area). L’unico grave errore è nell’azione del gol.

Jesus 6 Meno cross rispetto alla prima gara, ma i progressi nel ruolo ci sono. Segnare non è il suo mestiere e fallisce il 3-1 allo scadere.

Guarin 6,5 Incide sulla partita con un assist (bellissimo il lancio) e procurando il rigore, nel contesto un match onesto senza strafare.

Medel 6,5 Per una volta evitiamo di sottolineare che non è un playmaker, perchè per 75 minuti è un libero difensivo perfetto tappando tutti i buchi possibili, non si contano le scivolate senza mai commettere fallo. Poi nell’ultimo quarto d’ora finisce la benzina e la squadra ne risente nettamente.

Kondogbia 6 Troppo timido nel primo tempo e ancora poca intesa con i compagni. Più intraprendente nella ripresa, ma una sua dormita difensiva rischia di dare il 2-2 al Carpi.

Brozovic 6 Corsa e abnegazione non mancano mai, svaria su tutto il fronte offensivo, ma a volte gira a vuoto.

Jovetic 7,5 Un cecchino, tre gol in due partite. Alterna il ruolo di prima punta con quello di trequartista di centrosinistra, dove dà il meglio.

Palacio 5,5 Sbaglia il controllo solo davanti al portiere, un errore pesante, alleggerito dal gol di Jovetic due minuti dopo. E’ lui il deputato a fare la prima punta al posto di Icardi, ma stasera la sua stella non brilla.

Nagatomo 4,5 Entra per fare una bella frittata.

Hernanes sv

Ranocchia sv

MVP CARPI

Fedele Buono l’esordio in serie A per questo interno sinistro, che si districa nel traffico di centrocampo e fa sentire la sua fisicità.