Calciomercato

Oscar, Conte apre alla cessione all’Inter

Oscar

Il sito del giornale The Sun pubblica stamattina: Antonio Conte, nuovo boss del Chelsea, pronto a vendere all’Inter il brasiliano Oscar per 36 milioni di euro. Questa decisione sarebbe stata presa dopo che il manager italiano è rimasto non bene impressionato dall’impegno del giocatore durante la tournee in USA, al punto dall’averlo considerato pigro, poco impegnato durante la gara contro il Real Madrid di sabato a Detroit. Conte ha persino affermato (sempre riferendosi a Oscar): “La mia esperienza nella mia carriera di giocatore e manager mi insegna, se si vuole lottare per il titolo è necessario essere una squadra dentro e fuori dal campo. È molto importante”. Per questo, conclude The Sun, darebbe l’OK alla richiesta dell’Inter. Speriamo che il brasiliano non sia così indolente come presentato dall’allenatore leccese che, a proposito della tournee americana si è espresso in modo molto simile a Mancini  dichiarando: “Gli affari commerciali sono importanti per tutti i club del mondo, ma se chiedete se sono felice di giocare ogni due giorni e dopo un volo di quattro ore e mezza dico no. Devo essere onesto”.