Monte ingaggi, si scende a 70 milioni

maglieDai sessantamila euro di Donkor, ai 3,2 milioni di Vidic e Palacio. Questo il quadro del monte ingaggi dell’Inter, sceso dai 90 milioni della passata stagione agli attuali 70, con premi fissati fino al 10%. I nerazzurri sono quarti nella graduatoria della serie A, dietro a Juve, Roma e Milan. La cura dimagrante sta funzionando, il grosso lo ha fatto il mancato rinnovo degli argentini, in particolare Cambiasso e Milito, che da soli gravavano sulle casse societarie per 20 milioni lordi. Gli ingaggi ora sono molto più equilibrati, anche se fa specie veder Kuzmanovic guadagnare quanto Kovacic e più di Icardi, mentre Bonazzoli è il minorenne più ricco d’Italia con un ingaggio di centomila euro. Ecco tutti gli ingaggi della rosa dell’Inter, senza dimenticare l’allenatore, che guadagna più di tutti con oltre 3,5 milioni:

MONTE INGAGGI INTER 

(Fonte: gazzetta dello sport)

Vidic (3,2-2016)

Palacio (3,2-2016)

Hernanes (3-2018)

Guarin (2,8-2017)

Ranocchia(2,2-2016)

Handanovic (2-2018)

Osvaldo (2-2015)

Medel (1,6-2018)

Campagnaro(1,6-2015)

Kovacic (1,5-2018)

Kuzmanovic (1,5-2017)

Juan Jesus (1,4-2018)

Nagatomo (1,3-2016)

Dodò (1,2-2019)

Jonathan (1,2-2015)

M’Vila (1,2-2018)

D’Ambrosio (1,1-2018)

Icardi (1-2018)

Andreolli (1-2017)

Obi (0,9-2016)

Carrizo (0,7-2015)

Mbaye (0,6-2017)

Krhin (0,4-2016)

Berni (0,2-2015)

Bonazzoli (0,1-2017)

Donkor (0,06-2017).

14 thoughts on “Monte ingaggi, si scende a 70 milioni

  1. quarti nella graduatoria del monte ingaggi e sesti a fine anno, nel calcio dei “ragionieri” dovrebbe essere un fallimento. ma c’è da scommettere che loro saranno “soddisfattissimi”.

  2. Ecco, ora molti Interisti staranno festeggiando, dicendo che è un buon risultato. Io continuo a dire che un monte ingaggi giocatori di 70 milioni per l’Inter è una vergogna e che dovrebbe essere più alto.
    I campioni LI DEVI PAGARE, c’è poco da dire. Paghiamo la metà di quello che pagavamo 4 anni fa e i risultati li possiamo vedere ogni settimana.

    I Cristiano Ronaldo, i Messi, i Rooney, i Robben, ma anche senza scomodare i fenomeni, i vari tevez, buffon, vidal e gente varia li devi pagare e sono poi quelli che ti fanno vincere.

    I problemi sono altri.. ovvero avere una dirigenza con settordicimila dirigenti che a quanto pare Thohir sta provando a smaltire..
    altro che 70milioni.. Materazzi per esempio è ancora sotto contratto con l’Inter! Per fare cosa?

  3. però il monte ingaggi dell’Inter è aumentato di pari passo con i risultati… maicon per esempio nel 2005 non guadagnava come nel 2010.. vinci lo scudetto da prtagonisti e ti chiedono l’aumento.. e lo ottengono.. la maggioranza dei giocatori fanno questo percorso… possiamo farlo anche noi,. nessuno guadagna pronti via 5 milioni.. a balotelli il Liverpool dà 6 milioni? da noi quanto guadagnava? 600.000…

  4. Si, infatti balotelli lo abbiamo dato via, come Sneijder, come Thiago Motta, come si sta tentando di fare in tutti i modi con Guarin.
    Appena chiedono più di 3 milioni via.
    Appena Icardi e Kovacic chiederanno l’aumento verranno venduti.

    In questo modo non si farà mai nulla.
    L’Inter non compra più giocatori con l’obiettivo di costruire una squadra vincente, ma con l’obiettivo di rivenderli a fare plusvalenza!

    Ma un TOP team deve limitare le perdite in altri settori, non quello dello stipendio dei giocatori!
    Perchè per incrementare i ricavi non serve fare un logo nuovo e un tour in america.
    Servono i campioni! (che guadagnano, chiedono e chiederanno soldi)
    Guardatevi gli spettatori della guinness cup!

    Thohir sembra ci stia provando, ma per ora sembra anche che di calcio ne capisca ben poco.

  5. E’ vero però non è verissimo… gli juventini ci fanno una tesa tanta con Pogba.. Ma Pogba è il giocatore che hanno poagato meno… Vedi che è un controsenso? Il giocatore più forte che il Milan abbia avuto negli ultimi anni è stato Kaka.. e Kakà lo avevano pagato pochissimo.. 7 milioni mimsembra,, meno di Medel… La Juve aveva pagato pochissimo Zidane.. noi abbiamo pagato pochissimo Pirlo e Roberto Carlos.. anche Ronaldo e Ibra , 25 a testa.. il giocatore che più mi ha entusiasmato da quando seguo l’Inter è stato il primo Adriano, quello vero, che era corteggiato da Chelsea e Real Madrid, Facchetti disse “Possono pure sognare”.. Poi Adriano ha avuto i suoi problemi, ma prima di averli era stratosferico, e lo avevamo preso in cambio di Vampeta, o una cosa del genere… se parliamo di Barcellona nominiamo Messi , Iniesta, Xavi, giocatori che non hanno comprato a peso d’oro… Per questo credo che non poter strapagare i giocatori non sia un motivo valido per ritenersi scarsi a prescindere…

  6. l’Inter più costosa non lo so, ma penso sia stata quella di Lippi.. Penso.. Ecco, pare facesse schifo.. Quella del triplette analizziamola un attimo.. Julio Cesar preso a 2 lire.. Maicon preso a 2 lire.. Lucio ce l’hanno svenduto.. Samuel 15, non 40… Chivu mi pare 13 o giù di lì.. Maxwell a zero… Cambiasso a zero.. zanetti a poco.. Pandev a zero.. Snijder 15, come Pereira quasi … Stanokovic era a fine contratto con la Lazio.. Balo e Santon primavera .. Restano Motta , Milito ed Eto’o… Per Milito e Motta abbiamo dato al Genoa un po’ di soldi e tanti giovani della primavera.. Alla fine l’unico vero super acquisto è stato Eto’o! Che oltretutto con Mourinho aveva un ruolo leggermente marginale… Incredibile ma vero, la squadra del Triplete, la seconda grande inter, è stata questa…

  7. Vero, però c’è da dire che l’Inter è sì diventata Grande con poca spesa, ma è spendendo 25 milioni per Ibra che è diventata Grandissima e cominciato a vincere in serie (Ibra che poi gli ha consentito di prendere Eto’o, Sneijder e soldi)

    Ma qui parlavamo di ingaggi…
    Tutti partono da poco, ma poi è normale che il loro stipendio cresca!
    Ed è qui il problema, lo stipendio cresce e quindi noi svendiamo il giocatore!
    Sneijder ne è l’esempio! Lo volevi vendere? Perchè rinnovargli il contratto e poi metterlo fuori rosa? E’ una gestione assurda.
    E c’è lo stesso rischio per Icardi e Kovacic.
    Ora hanno stipendi bassi. Ma fra due anni come sarà? Probabilmente li venderemo perchè chiederanno un ingaggio troppo alto. Ed allora non cresceremo mai se appena un giocatore dimostra di essere bravo lo (s)vendiamo..

  8. Secondo me è Mourinho il vero motivo per cui siamo diventati grandissimi. Guardavo una intervista all’attore Vincent Cassel, a un certo punto gli chiedono come sceglie a quale progetto partecipare, è una grande sceneggiatura ad attirarlo, o il grande regista? Lui: risponde “Assolutamente il grande regista. Perche la grande sceneggiatura, per quanto sia grande , nelle mani di un regista che non è all’altezza può uscire una sciferzza… Invece con il grande regista vai sul sicuro. ” Per me è più o meno lo stesso discorso nel calcio a questi livelli… Li stipendi li aumenteranno a chi vale , come hanno fatto con Palacio e Guarin… In fondo stanno lavorando proprio per questo, per aumentare i ricavi..

  9. i 3 milioni che danno ai “migliori” è già adesso uno stipendio abbastanza alto… a lavezzi il PSG dà 4… a xabi Alonso e Sergio Ramos il real dà 4,5… non è una cifra lontana dallo stipendio medio in una big….

  10. Un grande allenatore è quello che è in grado di motivare la squadra.
    Solo questo.
    E’ per questo che Mourinho è il migliore.
    E quello che abbiamo adesso no.
    Io non critico mazzarri per le sue idee tattiche ecc. Non ne sono in grado.
    Lo critico per la mentalità da perdente che ha.
    Per il cercare sempre una scusa.
    Per non far crescere i giovani.

    In campo poi ci vanno i giocatori.
    Il discorso del cinema (che ho anche studiato un po’) penso sia un po’ diverso sinceramente..
    Leonardo per esempio ha fatto benino all’Inter SOLO per un motivo.
    Appena arrivato ha fatto una domanda a Baresi “Ma perchè odiano tanto Benitez?” e ha fatto il contrario!
    La squadra era quindi nuovamente motivata e caricatissima, perchè il “cattivone” era andato via.

    Anche un debuttante, se buon motivatore ed in grado di gestire bene una squadra, può fare bene se ha i fenomeni.

    Gli stipendi delle squadre estere sono molto più alti,
    tu citi quelli del psg, che però hanno anche Ibrahimovic, Thiago Silva, Matuidi e Cavani che da soli arrivano a guadagnare quasi quanto tutta la nostra rosa.. (cosa comunque esagerata..) Anche se noi quella qualità non l’abbiamo.

  11. sono i giocatori che vanno in campo, ma chi sarebbe andato in campo se l’Inter del 2010 l’avesse avuta mazzarri? vai , fai quwso giochino,,,, prendi la rosa del 2010 e schiera il 3-5-2 che avrebbe mandato in campo mazzarri… Ti avverto che uscirà una inter irriconoscibile.. .. Vedi che l’allenatore (regista) conta?

  12. Leonardo fece bene perche era amico di mourinho,, xercava di portare avanti quek che lui lasciò.. ..benitez invece era nemico… voleva cambiare tanto, forese tutto,, ma comes fa a sostituire mourinho con un suo nemico? abbiamo fatto di quelle scelte che veramente, non ci si crede…..

  13. con mourinho Jonathan non giocherebbe mai,, già solo per questo saremmo una squadra più forte. farebbe coesistere giocatori che mazzarri NON vuole far coesistere,, vedi la differnza? ti sembra normale vedere in campo Jonathan e D’Ambrosio, solamente per una qustione di modulo, e in panchina giocatori più forti di loro due, come guarin Alvarez botta kovacic e gente così? non è normale… non siamo stati in condizione di giudicare veramente l’inter , perchè la migliore inter non viene schierata,,, viene schierato il 3511 di mazzarri… ma chi l’ha detto che il 3511 di mazzarri è la migliore inter ? io prima voglio vede in campo la migliore inter… la squadra con i migliori giocatori , messi nelle migliori condizioni di esprimersi … se questo non succede è inutile dire che siamo scarsi, perchè neanche lo sappiamo se è vero o no che siamo scarsi… guardate coutinho… noi non lo sapevamo se era veramente bravo o non lo era…. perchè i nostri allenatori sono stati talmente “bravi” da non farcelo capire! chedo scusa a Francesco per l’attacco di pluricommentismo..

Lascia un commento